Bucatini con le cozze

Informazioni:
Difficoltà: media
Persone: 6
Cottura: 60 minuti

Ingredienti:
300 gr. di bucatini
700 gr. di cozze
1 confezioni di pomodori pelati a pezzetti da 200 gr.
20 gr. di pangrattato
2 spicchi d’aglio

Preparazione:
Cominciamo con la parte più noiosa di questa ricetta.. perchè noiosa?? Perchè pulire le cozze non è certo un divertimento.. 🙂 ma serve tanta pazienza e tanto tempo.. quindi azione..
Lavate bene le cozze strofinandole e sciacquandole parecchie volte, in modo da togliere tutte le conchigliette o le alghe che rimangono attaccate nel guscio della cozza.. Terminato questo lavoro mettetele in una pentola senza aggiungere nulla, coprite e accendete il fornello..

Ogni tanto durante la cottura mescolatele.. vanno tolte dal fuoco quando vedete che sono tutte aperte.

Tenete da parte un bicchiere del liquido rilasciato dalle cozze, dopo averlo filtrato con un tovagliolo di stoffa ben pulito.
Sgusciate le cozze, tralasciando quelle che eventualmente non si sono aperte, significa che sono crude. Guardate una cozza per volta, togliendo il pezzettino di “laccio” che potrebbe essere rimasto attaccato all’interno. Mettetele da parte e prepariamo la salsa..
Fate soffriggere l’aglio tagliato a piccoli pezzetti o intero, come preferite, non fatelo bruciare.. aggiungete un pò di peperoncino e il pomodoro a pezzi un pò di sale, una manciata di prezzemolo.. lasciate cucinare per 5 minuti e aggiungete le cozze con un pò del liquido delle cozze.. mescolate bene senza rompere le cozze..
In una padellina fate dorare il pangrattato..avendo cura di toglierlo dalla padella appena vedete che si è dorato altrimenti con il calore continua la cottura e si brucia..
Scolate la pasta al dente e versatela dentro il sugo di cozze mescolate bene aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta se risultasse molto asciutta.. Spolverizzate con il pangrattato tostato, come se fosse formaggio, girate un altro pò e impiattate!!
Abbiamo finito.. non mi resta che augurarvi buon appetito!!

..Se la ricetta ti è piaciuta condividila con i tuoi amici usando i tasti qui sotto.. 🙂

Precedente Cappelletti prosciutto e piselli Successivo Piccole delizie di zucchine