Pasta spinaci e olive, ricetta veloce

La pasta spinaci e olive è una ricetta veloce, uno di quei primi piatti che si preparano all’ultimo minuto, con pochi ingredienti quasi sempre presenti nel nostro frigo.

Metti un po’ di spinaci avanzati (oppure surgelati), olive taggiasche e del pecorino stagionato – ma va bene anche della ricotta salata – è la pasta spinaci e olive è pronta in pochi minuti.

pasta spinaci e oliveDi solito olive e spinaci, anche surgelati, sono sempre presenti nei nostri frigoriferi, quindi questa pasta è una di quelle ricette salva cena che tanto ci fanno comodo! 😀

Ingredienti_postitLe dosi sono per due porzioni abbondanti:

  • 180 gr di pasta (io ho fatto degli spaghetti quadrati ma va bene anche la pasta corta)
  • 80 gr di spinaci, peso già lessati e strizzati
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • Pecorino stagionato o ricotta salata
  • Olio, sale

Come vedete pochi ingredienti e i tempi di preparazione davvero minimi, 10-15 minuti. Nel tempo di cottura della pasta il vostro condimento agli spinaci e bello e pronto.

preparazione_postitEcco la preparazione della pasta spinaci e olive:

  1. Mettere in padella gli spinaci già lessati e ben sgocciolati con olio, uno spicchio d’aglio tagliato a metà e un peperoncino. Cuocere a fiamma media girando spesso, per 5-8 minuti. Salare e spegnere.
  2. Una volta tiepidi, togliere dagli spinaci aglio e peperoncino, quindi frullare il tutto nel mixer.
  3. Mettere in una ciotola gli spinaci frullati, e aggiungere le olive taggiasche e un filo di olio a crudo (io Sabina DOP).
  4. Lessare la pasta e condirla con gli spinaci frullati e le olive.
  5. Completare con il pecorino stagionato grattugiato grosso oppure della ricotta salata.

Il gusto dolce degli spinaci insieme al peperoncino e al salato di olive e formaggio è molto gradevole. Così avrete un primo piatto veloce, leggero e ricco di gusto. 😉 Chi potrebbe dire che si tratta di una pasta dell’ultimo minuto? 😀 😀

pasta spinaci e olive e pecorino

Precedente Kiwi Frankenstein, decorazione di Halloween Successivo Settimana di Halloween, l'uovo occhio insanguinato