Pasta al pesto di spinaci, ricetta light

La pasta al pesto di spinaci è una ricetta leggera e adatta ad ogni stagione, ma vi assicuro che ha un ottimo sapore, per niente banale! Un primo piatto da far provare anche ai bambini 😉 

Se dovete riciclare degli spinaci avanzati o semplicemente avete voglia di una pasta leggera e gustosa, questo pesto di spinaci è la soluzione giusta! Si prepara in fretta, anche con gli spinaci surgelati.

pesto di spinaci

Se poi la preparate con una pasta corposa e speciale, come dei Pici o come nel mio caso degli Spaghettoni Bio, sarà davvero irresistibile!

Le dosi sono per circa 200 gr di pasta (2 porzioni abbondanti).

Ingredienti_postit

  • 200 gr di spaghettoni o Pici (io, Spaghettoni Bio Alberti)
  • 80-100 gr di spinaci (peso già lessati e sgocciolati)
  • 5-6 foglie grandi di basilico
  • 5-6 noci
  • 20 gr di pecorino romano stagionato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone (scorza e 1 cucchiaio di succo)
  • peperoncino
  • Olio, sale

tempi2I tempi di preparazione di questa ricetta sono abbastanza brevi. Se considerate che la pasta che ho utilizzato ha 18 minuti di cottura 😀 riuscite a preparare il condimento facilmente nei tempi 😉 . Diciamo quindi nel complesso circa 25-30 minuti con gli spinaci già lessati o con quelli surgelati.

Ed ecco la preparazione passo passo di questi spaghetti al pesto leggero di spinaci.

preparazione_postit

  1. Dopo aver lavato e lessato gli spinaci (o scongelato quelli surgelati 😀 ) metterli in una padella – già strizzati – con olio e uno spicchio di aglio. Cuocere a fuoco medio basso per circa 5 minuti, quindi salare e spegnere.
  2. Una volta tiepidi trasferire gli spinaci nel mixer senza l’aglio, aggiungere le noci a pezzetti, il pecorino a pezzetti, 2 cucchiai di olio EVO e frullare bene.
  3. Aggiungere quindi le foglie di basilico lavate e frullare di nuovo. Aggiungere anche il succo di limone (1 cucchiaio circa) e frullare un’ultima volta. Regolare di sale. Se avete dei bambini piccoli togliete la parte per loro e poi aggiungete un po’ di peperoncino (io ho aggiunto il misto Peperoncino e Aglio di Cannamela)
  4. Lessate la pasta tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
  5. Unite la pasta al pesto di spinaci e aggiungete un mestolino o più di acqua. Versate nei piatti e completate con pezzetti di noci, qualche piccola scaglia di pecorino e la scorza di limone grattugiata.

pasta al pesto di spinaci

Ecco gli spaghettoni al pesto di spinaci! Sono deliziosi, con il croccante delle noci e la nota fresca e acidula data dal limone! Da noi sono piaciuti a tutti, grandi e piccini!

pesto di spinaci

 

Precedente Hamburger di carne e ceci Successivo Torta fredda allo yogurt, ricetta senza cottura