Caprese al cucchiaio con salsa di rucola, finger food autunnale

La ricetta della caprese al cucchiaio con salsa di rucola è un ottimo antipasto: semplice e originale grazie all’accostamento caldo freddo e al gusto agrodolce dato da rucola e aceto balsamico.

Dopo la caprese al bicchiere questa è la volta della caprese al cucchiaio (anzi cucchiaino). Ho diminuito la grandezza del bicchiere come si vede 😀 per fare un vero e proprio finger food, un antipasto buonissimo che unisce caldo e freddo, dolce e amaro, perfetta quindi anche per la stagione autunnale.

caprese al cucchiaioPotete prepararla per una cena romantica, oppure come antipasto natalizio, in ogni caso con semplici ingredienti farete un figurone per la vostra cena. Ho creato questa caprese al cucchiaio autunnale perché io adoro questo piatto ma mangiarlo freddo in questo periodo dell’anno non mi andava e quindi ho pensato ad una variante!

Ingredienti_postitLe dosi che trovate sono per circa 10 bicchierini (da liquore):

  • 50 gr rucola
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 15 pomodorini pachino
  • 10 ciliegine di mozzarella o 5-6 ovoline (più grandi)
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 1 scalogno
  • Paprika
  • Olio
  • Sale

Gli ingredienti sono mediterranei al massimo come vedete, quindi questa caprese al cucchiaio anche se sembra molto fusion… in realtà è italiana al 100% 😀

I tempi di preparazione sono abbastanza veloci, direi 15-20 minuti. Il mio consiglio è di preparare la salsa alla rucola e la mozzarella nei bicchierini e di cuocere i pomodori all’ultimo, o in alternativa, riscaldarli e poi aggiungerli alla fine prima di servire in tavola la vostra caprese al cucchiaio.

preparazione_postitEcco la preparazione della caprese al cucchiaio con salsa di rucola:

  1. Preparare la salsa alla rucola: lavare e asciugare la rucola, quindi frullarla con i pinoli, le olive e un filo di olio. Regolare di sale.
  2. Mettere nei bicchierini un cucchiaino di salsa alla rucola, quindi una ciliegina di mozzarella oppure, io preferisco, la mozzarella a pezzetti tagliata con il coltello. Mettere da parte, anche in frigorifero.
  3. Bollire un minuto i pomodori in acqua e togliere la pelle.
  4. Farli a pezzi e metterli in padella con olio e scalogno tritato. Cuocere un minuto a fiamma media, quindi aggiungere un pizzico di paprika e l’aceto balsamico (io ne ho messo un cucchiaio ma potete variare in base alle vostre preferenze). Ho lasciato cuocere un altro minuto a fuoco medio-basso e quindi ho spento. Regolare di sale.
  5. Poco prima di servire in tavola togliere dal frigo i bicchierini, riscaldare i pomodorini e versarli nei bicchierini.

Servire subitissimo! Il mix caldo freddo e agrodolce sarà delizioso!

caprese finger food

Precedente Pesce agli agrumi, ricetta al forno Successivo Timballo di riso e pollo, ricetta piatto unico