Cantucci cacao e mandorle

I cantucci cacao e mandorle sono biscotti dolci ideali per la merenda o per uno dolcino a fine pasto. Sono amati anche ai bambini!

Adoro questi biscotti alle mandorle, e ogni tanto sperimento qualche variante.

cantucci cacao e mandorleStavolta li ho fatti al cacao, ma senza esagerare con le dosi, visto che erano destinati anche ai bambini. Ma la prossima volta vorrei farli molto più dark, aumentando decisamente le dosi di cacao amaro 😉 . 

Ingredienti_postitLe dosi che trovate (che partono sempre dalla ricetta base che trovate anche qui), sono per circa 50 biscotti alle mandorle:

  • 250 gr di farina per dolci
  • 250 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 25 gr di cacao amaro
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova

Mi piace la ricetta dei cantucci perché è piuttosto semplice e si ottengono dei biscotti deliziosi che fanno un figurone con grandi e piccoli!

I tempi sono di circa 20 minuti di preparazione e 20 minuti di cottura in forno. 

preparazione_postitEcco la preparazione dei cantucci cacao e mandorle:

  1. Sbattere con una frusta a mano le uova con lo zucchero, facendo cadere lo zucchero a pioggia un po’ alla volta, finché non è amalgamato.
  2. Aggiungere il burro sciolto al microonde o a bagnomaria.
  3. Tagliare le mandorle a metà e aggiungerle. Versare anche il cacao amaro e amalgamare il tutto. 
  4. A questo punto cominciare ad aggiungere la farina a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno. L’impasto deve risultare piuttosto denso e appiccicoso. 
  5. Riscaldare il forno a 180° e foderare la placca da forno con carta forno.
  6. Infarinare bene il piano di lavoro e tenere sempre una ciotola con la farina accanto,  quindi prendere un po’ di impasto e metterlo sul piano di lavoro. Con le mani bene infarinate dargli la forma di un panetto e metterlo subito sulla carta forno. Modellare quindi il panetto della lunghezza desiderata (per la foto dei panetti, cliccate qui per vederne una di esempio). Infarinare di nuovo le mani e ripetere l’operazione. Mi raccomando, altrimenti l’impasto vi si attacca alle dita e diventa tutto più lungo e faticoso! 😀
  7. Cuocere a 180° per circa 15-16 minuti.
  8. Togliere dal forno e tagliare i panetti a strisce di circa 1 -1 e 1/2 cm ottenendo i biscotti. Girarli di 90 gradi e rimettere in forno a 200° per altri 5-6 minuti.

I cantucci cacao e mandorle sono pronti! Lasciateli freddare leggermente e diventeranno friabili e buonissimi!

cantucci cacao

Precedente Fiori di zucca ripieni, cotti al forno Successivo Scaloppine alle mele, secondo piatto originale