Panna cotta alle fragole

 

panna cotta fragole

Una delle feste più controverse è sicuramente San Valentino. C’è chi lo ama e lo festeggia, chi lo considera solo una trovata commerciale, chi al solo sentirlo nominare ha un attacco di orticaria. Questa panna cotta può essere un’idea carina per chi festeggia a casa, magari preparando una deliziosa cenetta per la sua metà…

Ingredienti:

250 gr. di panna fresca

50 gr. di zucchero

6 gr. di gelatina in fogli

i semi di mezza bacca di vaniglia

1 cestino piccolo di fragole

2 cucchiaini di zucchero a velo

Procedimento:

Immergere i fogli di gelatina in una tazza di acqua fredda per almeno 10 minuti. In un pentolino versare la panna, lo zucchero e i semi di vaniglia. Mescolare per far sciogliere lo zucchero e appena la panna arriva a sfiorare il bollore spegnere e togliere dal fuoco. Unire i fogli di gelatina strizzati e mescolare. Filtrare il composto e versarlo negli stampini. Io ho usato quelli in silicone dopo averli spennellati con dell’olio di mandorle. Far riposare in frigorifero per una notta.

Per il coulis: lavare le fragole, tagliarle a pezzi e metterle nel vaso del mixer a immersione con lo zucchero a velo. Frullare fino ad ottenere una salsa che andrà filtrata.

Sformare la panna cotta dagli stampini, decorarla con in coulis di fragole e voilà. Buon San Valentino a tutti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta di mais e amaretti Successivo Sfogliata di mele e amaretti