Mascherine dolci

Oggi ho provato a riprodurre dei dolcetti che compravo sempre a Carnevale quando ero single e abitavo in città: le mascherine dolci fatte di pasta frolla ricoperta di cioccolato e codette colorate. Ricordo che erano ottime con il tè. Non avendo gli stampini, ho disegnato una mascherina su un foglio di carta e l’ho ritagliata. Chi ha dei bambini può divertirsi a decorarle insieme a loro.

Ingredienti per 6 mascherine:

200 gr. di farina 00

80 gr. di burro

80 gr. di zucchero

1 uovo

1 pizzico di sale

la scorza grattugiata di mezzo limone bio

Per decorare:

cioccolato fondente

confetti e codette colorate

Procedimento:

Ho inserito nel vaso del mixer la farina, il sale e il burro freddo a pezzetti. Ho premuto 3 o 4 volte il tasto pulse e poi ho versato l’uovo, lo zucchero e la scorza. Ho premuto altre 3 o 4 volte fino ad ottenere un composto bricioloso che ho versato in una terrina e ho compattato con le mani fino ad ottenere una palla liscia. L’ho avvolta nella pellicola trasparente e messa in frigo a riposare per 30 minuti.

Ho acceso il forno a 180°. Ho steso la pasta con il mattarello ad uno spessore di circa 1 cm. e ho ricavato le mascherine intagliandole con un coltellino affilato. Ho cotto per 20 minuti circa. Una volta fredde le ho decorate con cioccolato fuso e codette colorate.

Note: per la glassa bianca ho mescolato un pò di zucchero a velo con qualche goccia di acqua.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Plum cake alla farina di riso Successivo Castagnole