Focaccia alle olive

L’ingrediente da smaltire di oggi erano delle olive verdi denocciolate, di quelle che si trovano al supermercato in vaschette “gemellate”. Non ricordavo più per quale motivo le avessi prese tempo fa, se per qualche preparazione in particolare o semplicemente da aggiungere all’insalata. Poi ho visualizzato questa focaccia, che qualche volta mi capita di comprare nel panificio vicino a casa. Dopo una breve ricerca ho trovato questa ricetta, che ho modificato leggermente.

Ingredienti:

500 gr. di farina 0

1 bustina di lievito di birra secco

350 ml. di acqua tiepida

1 cucchiaino di sale

2 cucchiaini di zucchero

2 cucchiai di olio d’oliva

Per farcire:

2 vaschette di olive verdi denocciolate

olio d’oliva

sale grosso

Procedimento:

In una terrina capiente mescolare la farina e il lievito. Praticare una buca al centro e versarvi l’olio, lo zucchero e il sale. Unire poco per volta l’acqua tiepida mescolando con una forchetta. Impastare poi il tutto con le mani per almeno 10 minuti. Creare una palla, infarinarla leggermente e lasciare lievitare coperta con un canovaccio per 1 ora.

Ungere una teglia rettangolare 30×40, stendervi l’impasto precedentemente appiattito con il mattarello. Spennellare la superficie con l’olio e con i polpastrelli creare delle fossette. Distribuirvi sopra le olive premendole un pò affinchè penetrino nell’impasto. Cospargere con un pò di sale grosso (non eccedere perchè le olive sono già abbastanza salate). Lasciare lievitare ancora mezzora coprendo la teglia con un canovaccio. Infine cuocere in forno preriscaldato, statico, a 200° per circa 20 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti alla panna Successivo Profiteroles