Crostata alla crema di marroni

Ancora una ricettina autunnale a base dei miei frutti preferiti. Lo so, sono monotona e monotematica ma non riesco più ad uscire dal tunnel delle castagne…

Ingredienti:

200 gr. di farina

1 uovo

80 gr. di burro

80 gr. di zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

1 bustina di vanillina

1 vasetto di crema di marroni

Procedimento:

Mettere la farina setacciata con il sale, il lievito e la vanillina nel vaso del mixer. Aggiungere il burro freddo a pezzetti e azionare il tasto pulse 3 o 4 volte. Aggiungere lo zucchero e l’uovo. Azionare di nuovo il tasto pulse fino ad ottenere un composto bricioloso. Rovesciarlo sulla spianatoia e compattarlo con le mani creando una palla abbastanza liscia da avvolgere nella pellicola e da far riposare in frigo almeno 30 minuti.

Accendere il forno a 180°. Imburrare una teglia da crostata diametro 24. Spendere la pasta con il mattarello e utilizzarne l’80% per foderare la teglia. Bucherellare il fondo con una forchetta e distribuirvi sopra la marmellata stendendola con un cucchiaio. Con la pasta rimanente si può creare la classica griglia alla “alsaziana” oppure si possono ricavare formine con un tagliabiscotti che decoreranno la superficie della crostata. Cuocere in forno caldo per almeno 30 minuti. La ricetta è quella di Alessandra Spisni della Prova del cuoco.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tartufi ai savoiardi Successivo Mezzelune di ricotta e prosciutto