Marmellata di fragole

PentoladOro

Marmellata di fragole

Preparare le marmellate è davvero molto semplice, avere in casa una marmellata genuina e preparata con la frutta di stagione farà si che non potrete più farne a meno. Da consumare a colazione, da utilizzare per le crostate, per le merende dei vostri ragazzi, insomma questa deliziosa marmellata di fragole si presta davvero a mille utilizzi. Provate a farla vedrete che nella vostra dispensa non mancherà più!

Ingredienti:

  • 800 gr di fragole
  • 300 gr di fruttosio
  • 250 gr di zucchero semolato
  • 1/2 limone piccolo (succo)
  • 4 vasetti da 250 gr quattrostagioni con tappo da sottovuoto

Preparazione:

Iniziate lavando le fragole, tagliatele a pezzettini e versatele in pentola insieme al succo di mezzo limone piccolo, facendole cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora.

PentoladOro
PentoladOro

A questo punto unire il fruttosio e lo zucchero semolato e cuocete per altri 30 minuti circa; raggiunto quasi il tempo mettete un cucchiaino di marmellata in un piattino e riponetelo in frigorifero qualche minuto, questo vi servirà per decidere la giusta densità della marmellata: più cuocerà più verrà densa, al contrario meno cuocerà più verrà fluida.

PentoladOro
PentoladOro

appena la cottura sarà ultimata versate la marmellata nei vasetti, mi raccomando che siano quelli quattrostagioni con tappo da sottovuoto, chiudeteli subito per bene e capovolgeteli.

PentoladOro
PentoladOro

Copriteli con un panno da cucina, in modo che si raffreddino lentamente, questo processo favorirà il sottovuoto. Appena fredde girate le boccettine e conservate in dispensa. Tenere in frigo appena il vasetto è iniziato.

PentoladOro
PentoladOro
Precedente Pomodorini ripieni Successivo Pasticcini al pistacchio e ricotta

Lascia un commento