La polenta alla piastra è uno dei moltissimi modi per cucinare la polenta, un ingrediente davvero versatile per la nostra cucina. Questa ricetta è semplicissima da preparare ed è un modo molto sfizioso di servire la polenta, perfetta per accompagnare un bel piatto di verdure.

Tutto quello che vi serve è della polenta avanzata e lasciata rassodare.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la polenta alla piastra!

Polenta alla Piastra

Polenta alla Piastra

Ingredienti

1 bicchiere di polenta istantanea

3 bicchieri d’acqua

1 cucchiaio di sale

olio q.b.

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua con il sale e appena bolle aggiungete a pioggia lapolenta mescolando continuamente per una frusta per evitare che si formino grumi, Fate cuocere 3-4 minuti per farla rapprendere, poi mettetela in una teglia, livellate con una spatola e lasciate raffreddare. Deve rassodarsi molto, quindi vi consiglio di fare passare almeno 12 ore in frigo.

Trascorso questo tempo, prendete la polenta e tagliate delle fette della dimensione che preferite. Scaldate la piastra e spennellatela con poco olio extravergine d’oliva. Quando la piastra è calda, mettete le fettine di polenta e fate cuocere 7-8 minuti per lato, fino a quando non vedete che si formano le classiche righe.

Potete servire la polenta alla piastra come primo piatto con tante verdure grigliate o come antipasto, dopo averla condita come preferite come se fosse una bruschetta. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi anche sulla pagina facebookLe Ricette di Berry, con tante idee veg per la tua cucina!