Crea sito

Cocktail di gamberetti

La ricetta che vi propongo oggi è un antipasto di pesce, un buonissimo cocktail di gamberetti, presente anche nei buffet freddi e da qualche anno spopola anche in versione finger food. Facile e super veloce da realizzare. Gli ingredienti sono pochi, sporcherete solo una pentola e una ciotola, cosa non di poco conto soprattutto quando avete fretta. Questo squisito e originale antipasto è composto principalmente di gamberetti lessati in acqua o cotti a vapore, accompagnati da una salsa saporita a base di maionese, ketchup, salsa worcestershire e brandy. Esteticamente si presente bene, servito su foglie di lattuga, all’interno di coppette, bicchieri o coppe Martini. Infine si possono preparare anche con qualche ora di anticipo, che dite venite con me in cucina?

Baci e alla prossima ricetta!

Note: la salsa cocktail che accompagna i gamberetti si realizza in 2 minuti scarsi, se per questione di tempo preferite quella già pronta si trova in tutti i supermercati in barattoli di vetro.

Ingredienti per 4 persone
600 gr di gamberetti
70 gr di ketchup
180 gr di maionese
4 foglie di lattuga lavate e asciugate
1 limone
1 cucchiaio di brandy
2 cucchiaio di salsa worcestershire
sale q.b

Prima di passare alla ricetta consiglio di acquistare gamberetti di misura media,quelli piccoli che comunemente vengono impiegati per questa preparazione non sono di mio gradimento. A contatto con l’acqua calda si ritirano troppo, alla fine ciò che rimane sono meno di due etti. Preferisco spendere 2 euro in più e trovare nella coppetta degli splendidi e saporiti gamberetti.

Mettete sul fuoco una casseruola con l’acqua, aggiungete sale q.b e la buccia di mezzo limone. Raggiunta l’ebollizione versate i gamberetti e cuocerli per 3 minuti. Scolateli e trasferiteli in acqua fredda e ghiaccio per bloccarne la cottura. Asciugateli su un canovaccio o carta assorbente.

In una ciotola di vetro versate maionese, ketchup, salsa worcestershire, brandy e succo di mezzo limone, amalgamate con una spatola e la nostra salsa cocktail è pronta! Qui ci sono due scuole di pensiero, chi preferisce mettere la salsa cocktail sotto a contatto con la foglia di lattuga e aggiungere i gamberetti sopra, altri come me, amano inserirli nella crema (assorbono meglio il sapore della salsa cocktail). A mio modesto parere questa soluzione è decisamente migliore.

Inserite le foglie di lattuga nei contenitori che avete scelto (coppette, bicchieri ecc), mettete i gamberetti nella salsa cocktail, coprite con pellicola alimentare e lasciate insaporire 5 minuti. Suddividete il composto in parti uguali. A piacere se gradite decorate con fette di limone sottili. Conservate le coppette in frigorifero fino al momento di servirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.