Spezzatino di tacchino

“Ci rissi ‘u surgi a’ nuci: dammi tiempu ca ti pierciu”.
Cioè ci vuole pazienza e tempo per ottenere le cose. Quindi se avete fretta lasciate perdere questo spezzatino di tacchino 😉 
Questa ricetta è una rivisitazione dello spezzatino che mi cucinava mia madre e che io ho sempre adorato! Per quanto sia una ricetta molto semplice è davvero gustosa e ha il pregio di poter essere personalizzata con verdure differenti a seconda dei propri gusti.

Spezzatino di tacchino con verdure
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPetto di tacchino
  • 300 gPatate
  • 2Carote
  • 200 gPiselli surgelati
  • MezzaCipolla
  • Alloro
  • Zafferano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Affettiamo sottilmente la cipolla e mettiamola a stufare nell’olio. Quando sarà diventata trasparente aggiungiamo i bocconcini di tacchino. Facciamo rosolare da tutti i lati in modo che la carne si sigilli e non perda i suoi succhi diventando stopposa.

    Tagliamo a cubetti le patate e a rondelle le carote. Aggiungiamole alla carne in padella, saliamo e pepiamo.

    A questo punto uniamo i piselli surgelati, ma non mescoliamo. Saliamo e pepiamo anche questi.

    Aggiungiamo l’alloro e lo zenzero, copriamo e lasciamo cuocere a fuoco molto basso. I piselli scongelandosi rilasceranno l’acqua che cuocerà tutti gli ingredienti.

    Questa è la ricetta per come la facciamo io e mia madre, ma naturalmente è possibile usare piselli freschi e aggiungere un po’ di brodo vegetale.

    Lasciamo cuocere a fuoco molto basso per un’oretta (o più): più cuoce, più sarà tenera la carne. Attenzione a non far asciugare il sugo, eventualmente aggiungere brodo vegetale.

SEGUICI SUI SOCIAL!

Metti MI PIACE alla nostra pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguici anche su INSTAGRAM —–> QUI

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila e lascia un commento qui sotto ⬇️⬇️⬇️
Se vuoi vedere altre ricette, torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Muffin pere e cioccolato Successivo Involtini di maccheroni

Lascia un commento