Crea sito

POLPETTE DI CARNE E FUNGHI AL FORNO

 

POLPETTE DI CARNE E FUNGHI AL FORNO

Salve cari lettori,

oggi vi propongo una ricetta molto sfiziosa preparata con carne macinata e funghi, ortaggio di stagione.

La ricetta del giorno, ossia le Polpette di carne e funghi al forno, sono uno sposalizio di sapori, i pomodorini e i funghi conferiscono gusto e genuinita’.

La ricetta delle polpette sono ideali come secondo piatto, possono essere servite come finger food, antipasto, contorno sfizioso.

Le polpette le ho preparate con una cottura al forno per renderle light ma se preferite potete friggerle in olio di semi dopo averle passate nel pane grattugiato.

Le Polpette di carne e funghi al forno sono una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio e senza glutine.

 

 

NOTA PER CELIACI: Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l’etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall‘AIC, Associazione Italiana Celiachia. Tutti i prodotti debbono riportare l’immagine con la spiga sbarrata. Per conoscere quali sono le tipologie e le marche degli alimenti consentiti ai celiaci è necessario visionare il prontuario dell’Associazione Italiana Celiaci degli alimenti.

 

 

 

POLPETTE DI CARNE E FUNGHI AL FORNO
POLPETTE DI CARNE E FUNGHI AL FORNO -Latte di Mandorla Blog Ricette senza Lattosio per intolleranti – Copyright © All Rights Reserved (Blog Giallozafferano)

 

 

RICETTA: Polpette di carne e funghi al forno

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

Categoria: Secondo Piatto a base di carne
Dosi ricetta (o persone): 25 polpette circa
Tempo Preparazione: 15 minuti 
Tempo Cottura: 30 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

 

INGREDIENTI per circa 25/30 polpette:

  •  300 gr di funghi champignon
  • 400 gr di carne macinata di manzo
  •  70 gr. di formaggio Emmentaler (senza lattosio)
  • 4 pomodorini ciliegia o piccadilly
  •  2 uova intere, biologiche
  •  3 cucchiai di formaggio parmigiano reggiano grattugiato (stagionato 30 mesi, senza lattosio)
  • 5 cucchiai rasi di pane grattugiato senza glutine e senza lattosio
  • prezzemolo fresco tritato
  •  uno spicchio di aglio tagliato molto piccolo
  • sale fino iodato, qb
  •  5 cucchiai di olio di oliva extravergine
  •  10 gr. burro di soia  o margarina vegetale

 

Come si preparano le Polpette di carne e funghi al forno:

  1.  tagliate a fettine sottili i funghi
  2.  lavare, asciugare e tagliare in 4 parti i pomodori ciliegia o piccadilly
  3.  inserire in una casseruola (antiaderente a bordi alti e larga 30 cm di diametro) 3 cucchiai di olio di oliva extravergine con uno spicchio di aglio, fatelo dorare e poi lo eliminate
  4.  unite i funghi e i pomodorini, cucinate per circa 10 minuti a fiamma media, senza coperchio
  5.  in una ciotola sgusciare le 2 uova, unire il macinato di manzo crudo, l’aglio tagliato in cubetti molto piccoli, tritare il prezzemolo, il parmareggio grattugiato, il pane grattugiato, il formaggio emmentaler tagliato a cubetti piccoli, 2 cucchiai di olio di oliva extravergine, aggiungere infine i funghi
  6.  impastare il tutto, dovra’ diventare un composto omogeneo, se troppo molliccio aggiungere un po’ alla volta altro pane grattugiato fino a raggiungere la compattezza desiderata
  7.  accendere il forno a 180°
  8.  foderare con carta da forno una teglia
  9.  formare delle polpette dalla grandezza desiderata, passarle velocemente nel pane grattugiato avanzato e adagiarle sulla teglia
  10. su ogni polpetta mettete un fiocchetto di burro
  11.  infornare per 30 minuti
  12.  servire le Polpette di carne e funghi al forno calde

 

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina Facebook Clicca MI PIACE per essere aggiornato sulle ultime novità ;) a presto!

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

 

 

 

UNISCITI AI FOLLOWERS SUI SOCIAL NETWORK

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.