Cioccolatini simil Raffaello

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la crema

  • 200 gCioccolato bianco
  • 50 gMandorle pelate
  • 50 gZucchero
  • 170 mlLatte
  • 70 mlOlio di semi di girasole

Per i cioccolatini

  • 300 gwafer alla vaniglia
  • q.b.Farina di cocco
  • 1 Dose di crema
  • 100 gMandorle pelate

Preparazione

  1. Cioccolatini simil Raffaello

    Tritare le mandorle con lo zucchero.

    Versare in una ciotola e mettere da parte.

    Tritare il cioccolato bianco. Aggiungerlo insieme alle mandorle e allo zucchero.

    Unire l’olio con il latte, versare il tutto in un pentolino sul fuoco basso e far sciogliere.

    Versare il composto in una ciotola e far raffreddare. Mettere in frigo per far addensare. E’ utile preparare la crema un giorno prima così si solidificherà meglio.

    A questo punto tritare i wafer grossolanamente ed aggiungere la crema preparata.

    Mescolare e riporre il composto in frigo o nel freezer per circa 10 minuti.

    Creare delle palline, mettere all’interno una mandorla e passarli nella farina di cocco.

    Per rendere i cioccolatini più presentabili si possono inserire in dei pirottini.

    Conservare in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Facebook Comments
 
Precedente Baccalà in umido con patate Successivo Pennette panna, salmone e noci

Lascia un commento