Torta soffice allo yogurt con crema al limone, semplice e favolosa

La fine delle festività, lascia sempre una velata malinconia.. ^_^ per consolarmi e riprendere la normale routine quotidiana, ho realizzato una buonissima Torta soffice allo yogurt con crema al limone e il risultato è stato davvero fantastico! adoro la crema pasticcera al limone, in assoluto la mia preferita. Per questo ho pensato di abbinarla a una base morbidissima e priva di burro, per poterla gustare a colazione o merenda, senza troppi sensi di colpa. Ma ora bando alle ciance e mettetevi all’opera! la adorerete e diventerà un’amica fedele.. 😉 un saluto affettuoso e buon weekend!

Torta soffice allo yogurt con crema al limone-ricetta torte-golosofia

Torta soffice allo yogurt con crema al limone-ricetta torte-golosofia

Torta soffice allo yogurt con crema al limone

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

  • 3 uova,
  • 200 gr di farina 00,
  • 50 gr di fecola,
  • 200 gr di zucchero,
  • 3 cucchiai di latte,
  • 5 cucchiai di olio di semi,
  • 100 gr di yogurt bianco dolce,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 300 gr abbondanti di crema pasticcera,
  • zucchero a velo q.b

Procedimento: Preparate innanzitutto la crema pasticcera al limone, seguendo questa ricetta, Clicca QUI. Una volta pronta lasciatela raffreddare bene e pesatene 300 gr abbondanti. Montate molto bene le uova insieme allo zucchero per 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso. Se disponete di una planetaria è perfetto.

A quel punto, incorporate manualmente l’olio a filo, lo yogurt, il latte (non freddo) e le farine setacciate con il lievito e la vanillina. Mescolate delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto. Imburrate e infarinate lo stampo a cerniera apribile e versate metà del composto ottenuto.

Versate a cucchiaiate metà della crema al limone e ricoprite con il restante composto. Terminate la crema pasticcera distribuendola a cucchiaiate su tutta la superficie. Infornate la torta a 165° funzione ventilata per 40-42 minuti.

Verificate sempre la cottura utilizzando uno stuzzicadenti; se risulta asciutto, il dolce è pronto. Lasciatelo raffreddare completamente prima di estrarlo dallo stampo spolverizzate abbondante zucchero a velo e godetela! stra buona e soffice..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Baccalà in umido con patate e olive nere, veloce e squisito! Successivo Tocchetti di pollo all'arancia e olive, ricetta gustosissima e veloce