Torta simil cookies con ovetti e smarties, semplice e golosa

Pasqua è sempre più vicina amici..^_^ e per l’occasione ho preparato la Torta simil cookies con ovetti e smarties! sapete che adoro i dolci veloci e possibilmente super golosi.. 😛 questa torta è semplicissima e di una bontà unica..! la consistenza è semi-morbida, ricorda tanto la cookies, ma in questo caso ho ridotto la quantità di burro, sostituendolo con lo yogurt e il resto lo troverete nella ricetta. Dovete davvero provarla..è un vero sballo e porterà tanta allegria! alla prossima amici..vi aspetto sempre con gioia..

Torta simil cookies con ovetti e smarties-ricetta torte-golosofia

Torta simil cookies con ovetti e smarties

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

  • 1 uovo grande,
  • 180 gr di zucchero,
  • 50 gr di yogurt bianco cremoso,
  • 50 gr di burro,
  • 200 gr di farina 00,
  • 1 bustina di vanilina,
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci,
  • 50 gr di gocce di cioccolato fondente,
  • 70 gr di ovetti al latte e fondente,
  • 50 gr di smarties,
  • zucchero a velo q.b,

Procedimento: Montate il burro morbido, insieme allo zucchero e lo yogurt, fino ad ottenere una crema morbida.

Unite poi l’uovo, continuando a frullare a bassa velocità, fino a quando non sarà completamente inglobato al burro e lo zucchero. A quel punto potete unire la farina, la vanilina e il lievito setacciati, mescolando manualmente.

Potete quindi incorporare le gocce di cioccolato e gli smarties, (conservatene un po’ da parte) aiutandovi con una spatola. Mescolate bene e riponete la frolla ottenuta in frigorifero, per una ventina di minuti, in modo che possa compattare un po’.

Rivestite uno stampo a cerchio apribile con carta forno e versate la frolla, cercando di distribuirla uniformemente. Vi consiglio di infarinarvi le mani, vedrete che riuscirete a pigiare la frolla sul fondo, evitando che si appiccichi.

A quel punto, dividete gli ovetti a metà e affondateli in superficie e terminate con gli smarties tenuti da parte. Infornate il dolce a 165° funzione ventilata, per 30-32 minuti; dovrà diventare dorata. Una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente prima di estrarla dallo stampo.

Terminate con zucchero a velo e buona torta a tutti…galattica! 😀

Consiglio: per rendere la torta ancora più golosa, potete aggiungere all’impasto, qualche cucchiaio di Nutella o altra crema alle nocciole..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Capricci di salsiccia e agretti in padella, semplici e squisiti Successivo Patate e carciofi in padella, ricetta semplice e gustosa