Lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo

La lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo  è nata proprio ieri sera, e la posto subito perchè di una bontà davvero unica. Avevo comprato questa lombata di coniglio, e abituata a fare il coniglio in pezzi stavo quasi per tagliarla a fettine quando il mio sguardo si è posato sui carciofi che avevo in bella vista sul tavolo. “Ferma questo coltello! – ho pensato – Puoi fare qualcosa di meglio!”. Semplicissima da realizzare, un piatto squisito e di grande effetto. Bhè, la foto non rende purtroppo l’idea, ma vi assicuro che appena mi ricapita la farò esattamente nello stesso modo, davvero deliziosa, saporita e delicata. La carne del coniglio si sposa con i carciofi in maniera perfetta, e la cottura al cartoccio mantiene gusto e morbidezza.  – due lombatine di coniglio – due carciofi morelli – 100 g ca di pancetta tesa – uno spicchio d’aglio – maggiorana – erba cipollina – timo – olio evo qb  Tagliare i carciofi a spicchi non troppo sottili ( io 6 spicchi per carciofo) e rosolarli in poco olio con due fettine di pancetta, l’erba cipollina, uno spicchio d’aglio , la maggiorana e il timo. Salare appena e cuocerli al dente. Stendere su un tagliere un foglio di alluminio, disporre tre o quattro fettine di pancetta e appoggiarci la lombatina. Porre all’interno della lombatina (c’è sempre una parte in cui la carne è “unita”) metà dei carciofi dopo aver eliminato lo spicchio d’aglio, quindi chiudere la lombatina e avvolgerla con le fette di pancetta che sporgeranno da sotto. Salare appena, cospargere di timo e chiudere l’alluminio a formare un cartoccio. Procedere nello stesso modo con l’altra lombata. Cuocere in forno possibilmente ventilato a 180° per circa 35/40 minuti, quindi aprire il cartoccio e proseguire la cottura per altri 5 minuti per far dorare bene la superficie. Servire la lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo calda, accompagnata con patate al forno o come ho fatto io anch’esse al cartoccio condite solo con olio e timo.La lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo  è nata proprio ieri sera, e la posto subito perchè di una bontà davvero unica. Avevo comprato questa lombata di coniglio, e abituata a fare il coniglio in pezzi stavo quasi per tagliarla a fettine quando il mio sguardo si è posato sui carciofi che avevo in bella vista sul tavolo. “Ferma questo coltello! – ho pensato – Puoi fare qualcosa di meglio!”. Semplicissima da realizzare, un piatto squisito e di grande effetto.

Bhè, la foto non rende purtroppo l’idea, ma vi assicuro che appena mi ricapita la farò esattamente nello stesso modo, davvero deliziosa, saporita e delicata. La carne del coniglio si sposa con i carciofi in maniera perfetta, e la cottura al cartoccio mantiene gusto e morbidezza.

– due lombatine di coniglio
– due carciofi morelli
– 100 g ca di pancetta tesa
– uno spicchio d’aglio
– maggiorana
– erba cipollina
– timo
– olio evo qb

Tagliare i carciofi a spicchi non troppo sottili ( io 6 spicchi per carciofo) e rosolarli in poco olio con due fettine di pancetta, l’erba cipollina, uno spicchio d’aglio , la maggiorana e il timo. Salare appena e cuocerli al dente.
Stendere su un tagliere un foglio di alluminio, disporre tre o quattro fettine di pancetta e appoggiarci la lombatina. Porre all’interno della lombatina (c’è sempre una parte in cui la carne è “unita”) metà dei carciofi dopo aver eliminato lo spicchio d’aglio, quindi chiudere la lombatina e avvolgerla con le fette di pancetta che sporgeranno da sotto. Salare appena, cospargere di timo e chiudere l’alluminio a formare un cartoccio. Procedere nello stesso modo con l’altra lombata.
Cuocere in forno possibilmente ventilato a 180° per circa 35/40 minuti, quindi aprire il cartoccio e proseguire la cottura per altri 5 minuti per far dorare bene la superficie. Servire la lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo calda, accompagnata con patate al forno o come ho fatto io anch’esse al cartoccio condite solo con olio e timo.

Precedente Cocco cookies Successivo Sbriciolata di patate e radicchio al taleggio

Un commento su “Lombata di coniglio al cartoccio con carciofi e timo

  1. Fausta il said:

    Ho comperato proprio oggi due lombatine e stavo cercando una ricetta…. mi hai letto nel pensiero….

I commenti sono chiusi.