Rustici con Ricotta e Salame

Rustici con Ricotta e Salame ^__^

Una perfetta fusione tra dolce e salato 

Ottima pasta frolla ripiena di ricotta, provola e salame…piccole monoporzioni che delizieranno le vostre serate… 

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:

300 g di Farina
70 g di Burro
50 g di Zucchero
2 Uova
2 Cucchiaini di Lievito per dolci
1 Pizzico di sale

Per il ripieno:

2 Uova piccole
150 g di Ricotta
150 g di Provola
100 g di Salame
100 g di Parmigiano grattugiato
Latte
Sale
Pepe

PREPARAZIONE PER RUSTICI CON RICOTTA E SALAME:

Disporre la farina a fontana su una spianatoia, unire il burro morbido a pezzetti, le uova, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale.
Amalgamare bene gli ingredienti, formare una palla, coprirla con pellicola e porre in frigo per un’ora.
Intanto preparare il ripieno: lavorare con cucchiaio la ricotta, unire il salame e la provola a pezzetti, un pizzico di sale e pepe.
Stendere la pasta con un matterello e con essa foderare degli stampini appositi dalla forma allungata (precedentemente imburrati), versarvi all’interno il ripieno e coprirli con dei dischetti di pasta.
Spennellarli con un tuorlo sbattuto e un po’ di latte, infornare a 180° per circa 20 minuti, sino a che la frolla non sarà ben dorata.
Estrarli dal forno e gustarli caldi. Buon Appetito!

Precedente SPAGHETTI CACIO E PEPE DI ITALO BASSI ^__^ Successivo Tagliatelle al forno con ragù e besciamella