Gnocchi di patate con rana pescatrice e pomodorini

Sei in cerca di un primo a base di pesce semplice da realizzare ma che sia in grado di conquistare anche i palati più esigenti? Allora fermati un attimo, ho la ricetta che fa per te! Gnocchi di patate con rana pescatrice e pomodorini: un’esplosione di gusto!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Scalogno
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 850 g Rana pescatrice intera
  • 400 g Pomodorini
  • q.b. Prezzemolo
  • 1 kg Gnocchi di patate
  • q.b. Sale e pepe

Preparazione

Per la rana pescatrice

  1. Per prima cosa pulisci la rana pescatrice togliendo la pelle e le interiora. Dopo aver pulito la pescatrice affetta lo scalogno a julienne e fallo appassire dolcemente per qualche minuto con un po’ di olio in padella.

  2. Quando lo scalogno sarà imbiondito aggiungi la pescatrice intera e correggi di sale. Versa mezzo bicchiere di acqua, copri e lascia cuocere a fiamma moderata.

Per i pomodori

  1. Nel frattempo fai una incisione a croce sui pomodori cercando di non intaccare troppo la polpa. Sbollenta i pomodori in acqua bollente per 10/15 secondi e scolali facendoli freddare immediatamente in un contenitore con acqua e ghiaccio. Grazie allo shock termico ti sarà molto più comodo rimuovere la buccia. Dopo aver spellato i pomodori tagliali a metà o in quarti in base alla grandezza.

Spolpiamo!

  1. Quando il pesce sarà cotto (30 minuti circa) toglilo dalla padella e lascialo raffreddare. Spolpa delicatamente la pescatrice rimuovendo la lisca. Una volta rimossa la lisca sminuzza la polpa e versala in un contenitore. Aggiungi un pizzico di sale, pepe e un po’ di olio. Gira e rimetti la polpa in padella per farla amalgamare assieme al fondo. Fai cuocere aggiungendo nuovamente un po’ d’acqua se la base è troppo asciutta. Cuoci gli gnocchi in acqua bollente salata e una volta cotti versali in padella. Aggiungi i pomodori spellati in precedenza e manteca aggiungendo un po’ di olio a crudo. Guarnisci con una spolverata di prezzemolo tritato fresco al momento.

Lo gnocco è servito!

Perfetto! Questo piatto di gnocchi con pescatrice e pomodorini lascerà i tuoi ospiti a bocca…decisamente piena! Mi raccomando, scola gli gnocchi non appena vengono a galla e falli mantecare per bene in padella.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pollo con peperoni e mandorle Successivo Risotto con gorgonzola, pere e noci

Un commento su “Gnocchi di patate con rana pescatrice e pomodorini

Lascia un commento