Ciambellone della nonna

Ciambellone della nonna, morbidissimo e burroso, senza glutine; un dolce da credenza, perfetto da servire a colazione e merenda.

RICETTA da non perdere=>Zucchine croccanti al forno

Alette di pollo e patate,

Tagliatelle cremose con salsiccia e zucchine

La ricetta del ciambellone della nonna è una delle prime che ho preparato da celiaca ed è anche la prima pubblicata qui nel blog nel lontano 2013.Troppo buono e resta morbido per diversi giorni.

Provatelo è davvero buonissimo!

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

La versione con il Bimby =>

Lascio qui sotto la video ricetta che vi consiglio di guardare

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Uova 5
  • Zucchero 300 g
  • Burro 120 g
  • Scorza di limone
  • Latte 150 g
  • Farina per dolci Dalla Giovanna 250 g
  • Fecola di patate (consentita) 50 g
  • Lievito in polvere per dolci senza glutine 1 bustina
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per prima cosa separare i tuorli dagli albumi e sciogliere a bagnomaria il burro.

    Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e mettere da parte.

    In un’altra ciotola montare con le fruste i tuorli con lo zucchero aggiungendo in due volte, per almeno 5 minuti.

    Ottenuto un composto gonfio e spumoso aggiungere a filo il latte e dopo qualche secondo il burro fuso e la scorza grattugiata di limone.

  2. Sempre con le fruste in movimento incorporare la farina e la fecola un po per volta.

    Infine aggiungere gli albumi mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, e il lievito.

    Versare il composto nello stampo per ciambella del diametro di 24/25 cm, unto o imburrato e infarinato con la farina di riso.

    Cuocere la ciambella a 160°C per 40 minuti circa

  3. *dopo 35 minuti fare la prova stecchino per controllare la cottura

    Sfornare il ciambellone della nonna e lasciarlo raffreddare

    Decorare con zucchero a velo e conservare coperto con la carta d’alluminio oppure sotto una campana di vetro.

Note

Precedente Alette di pollo e patate al microonde Successivo Zucchine croccanti al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.