Sformato di patate al rosmarino con crudo e scamorza affumicata

Sabato sera, ospiti a cena e … non sai come stupirli? Beh, con questo Sformato di patate al rosmarino con crudo e scamorza affumicata lascerete tutti a bocca …PIENA!

Infatti questo non è il solito sformato di patate visto e rivisto, ma è resto “speciale” dall’aggiunta, nel composto di patate, della cipolla rossa di Tropea e del rosmarino! Il profumino di questo sformato vi farà venire l’acquolina in bocca, non dite che non vi avevo avvisato!

Preparatelo insieme a me e la cena di stasera sarà un vero e proprio SUCCESSO! 😉

Iniziamo….

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Scamorza affumicata (a fette) 200 g
  • Prosciutto crudo 100 g
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di oliva 1 filo
  • Cipolle rosse di Tropea 1
  • Burro 60 g
  • Rosmarino 1 rametto
  • Rosmarino (in polvere) 1 cucchiaio
  • uovo 1
  • Grana Padano Grattugiato 50 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il nostro sformato pelando le patate.

  2. Lessiamo le patate in abbondante acqua ed aggiungiamo il rametto di rosmarino. Verifichiamo la cottura delle patate con una forchetta, ci vorranno circa 15 minuti.

  3. Una volta cotte, schiacciamo le patate, ancora calde, con l’ausilio di uno schiaccia patate o un passa verdure.

  4. A questo punto, aggiungiamo sale, pepe nero e noce moscata.

    Amalgamiamo il tutto con un cucchiaio di legno.

  5. In una padellina facciamo sciogliere il burro e…

  6. Facciamo rosolare la cipolla di Tropea, tritata finemente, insieme ad un pizzico di sale ed al rosmarino in polvere.

  7. Quando la cipolla si sarà appassita, uniamo il tutto al composto di patate, aggiungiamo anche il formaggio grattugiato ed amalgamiamo il tutto mescolando con un cucchiaio di legno.

  8. Imburriamo e cospargiamo di pangrattato uno stampo a cerniera di circa 24 – 26 cm.

  9. Disponiamo, con le mani, metà composto sul fondo della teglia.

  10. Disponiamo alcune fette di scamorza affumicata…

  11. …aggiungiamo le fette di prosciutto crudo.

  12. Continuiamo a stratificare provola e crudo sino a quando non esauriranno gli ingredienti.

  13. Copriamo la farcia con l’altra metà di composto e cospargiamo con un po’ di pangrattato. Completiamo il tutto con un filo di olio di oliva.

    Adesso possiamo infornare il nostro sformato a 180° per 30 minuti, forno ventilato.

  14. Una volta pronto, lasciamo raffreddare un po’ ed apriamo lo stampo a cerniera. Serviamo tiepido 😉

Senza categoria
Precedente Raviolone di Sfoglia al Ragù Successivo Sorbetto al Limone - Ricetta Siciliana

Lascia un commento