Raviolone di Sfoglia al Ragù

Molte volte siamo vittime degli avanzi, soprattutto dopo le grandi cucinate, sformati, timballi di pasta al forno, ec… Cosa fare in questi casi? Vi do io un’idea… 😀

A me è avanzato del ragù e della besciamella, così ho pensato di creare un raviolone di sfoglia ripieno, per utilizzare le rimanenze.

Vi assicuro che la mia idea è stata più che gradita! Provate a prepararlo anche voi, ci vorrà davvero poco 😉

Seguite la ricetta step by step e se vi è piaciuta… C O N D I V I D E T E 😛

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (Rettangolare)
  • 250 ml besciamella
  • 1 cucchiaio Semi di sesamo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio Pangrattato

Per la besciamella

  • 25 g Burro
  • 25 g Farina 00
  • 250 ml Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. Apriamo il rotolo di pasta sfoglia e, su una metà di esso, facciamo dei buchi con i lembi di una forchetta e spargiamo un cucchiaio di pangrattato.

  2. Versiamo il ragù sempre in metà di sfoglia. Mi raccomando, assicuratevi che il ragù sia ben asciutto, eventualmente, filtratelo.

  3. Nel frattempo in un tegame dai bordi alti prepariamo la besciamella.

    Facciamo sciogliere il burro ed uniamo la farina, con l’aiuto di una frusta da cucina, mescoliamo velocemente per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo a filo il latte, continuando sempre a mescolare per evitare la formazione di grumi, aggiustiamo di sale ed aggiungiamo la noce moscata. Per la nostra ricetta servirà una besciamella densa.

  4. Aggiungiamo la besciamella ben densa.

  5. Chiudiamo con l’altra metà di sfoglia e con i lembi di una forchetta sigilliamo i bordi, facciamo in modo che somigli ad un maxi raviolo! 😉

    Sempre con una forchetta facciamo dei piccoli fori in superficie.

  6. Spennelliamo con un uovo sbattuto il nostro raviolone di sfoglia, sigillando bene i bordi. Infine cospargiamo con i semi di sesamo.

  7. Inforniamo per 15 minuti, in forno già caldo, a 180° modalità ventilata!

    Una volta pronto lasciamo intiepidire e serviamo!

    Buon Appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.