STOCCAFISSO ALLA MEDITERRANEA

STOCCAFISSO ALLA MEDITERRANEA (con pomodori olive e capperi), una ricetta partenopea molto saporita. Lo stoccafisso non è altro che il merluzzo essiccato. A differenza del baccalà , lo stoccafisso non è adatto alla frittura. Potete invece prepararlo come ho fatto io e usare il sugo anche per condire la pasta, una vera bontà. In napoletano lo chiamiamo anche stocco. Passiamo alla ricetta

STOCCAFISSO ALLA MEDITERRANEA

stoccafisso,stocco
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gstoccafisso (dissalato)
  • 200 gpomodori pelati
  • 200 gpomodorini in scatola
  • 1 cucchiaiocapperi sotto sale
  • 15olive nere
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Dissalate bene i capperi sotto l’acqua corrente, lavate e tritate il prezzemolo.

  2. In un padella mettete l’olio con l’aglio sbucciato e lasciate soffriggere a fiamma dolce.

  3. Aggiungete i pomodori pelati precedentemente schiacciati (lo faccio con le mani) e i pomodorini.

  4. Condite il sugo con le olive nere, i capperi, peperoncino e il prezzemolo tritato.

  5. Lasciate cuocere il sugo di pomodori per quindici minuti a fiamma dolce. Tagliate lo stoccafisso a pezzi.

  6. Adagiate lo stoccafisso nel sugo, mettete il coperchio e lasciatelo cuocere per venti minuti.

  7. A metà cottura assaggiate il sugo, se è sciapo salate. Attenzione a non farlo cuocere troppo, rischiate di farlo spappolare.

  8. A cottura ultimata aggiungete altro prezzemolo fresco e spegnete.

  9. Servite lo stoccafisso alla mediterranea dopo averlo fatto riposare per una decina di minuti e buon appetito.

  10. Per questa ricetta ho utilizzato lo stoccafisso dissalato, se utilizzate quello salato dovrete prima lasciarlo in ammollo per 4 giorni, cambiando l’acqua due volte al giorno come per il baccalà.

SEGUITEMI!

Nel blog trovate anche questi antipasti sfiziosi, vi lascio la raccolta che trovate QUI, diverse idee tutte semplici e veloci provatele e mi direte!! Se provate la ricetta fatemi sapere se vi è piaciuta e caricate la foto sulla mia pagina fb!

Alla prossima ricetta ciaoooo!!!

Vi ricordo la mia pagina di FB, vi aspetto QUI passate a trovarmi, per qualsiasi dubbio non esitate a contattarmi, vi risponderò in breve tempo. Vi aspetto mi raccomando!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.