Semifreddo alle Pesche e Ricotta

Un semifreddo bello, facilissimo e delizioso? Il semifreddo alle Pesche e Ricotta fa proprio al caso vostro! Per realizzarlo serviranno solamente 3 ingredienti: la ricotta, le pesche e lo zucchero a velo, nient’altro, e l’0unico utensile elettrico che utilizzeremo sarà il frullatore ad immersione. Possiamo naturalmente personalizzare il Semifreddo alle Pesche e Ricotta in molti modi: aggiungendo gocce di cioccolato fondente oppure utilizzando più tipi di frutta oppure ancora inserendolo in un’altro tipo di stampo. Il Semifreddo deve essere c conservato in congelatore (tirarlo fuori 15 minuti prima di servire). Vediamo la Ricetta!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Ricotta
  • 200 g Pesche Frullate
  • 200 g Pesche in Pezzetti
  • 120 g Zucchero a velo

Preparazione

  1. 1- Iniziamo la preparazione del Semifreddo alle Pesche e Ricotta foderando con della pellicola trasparente uno stampo da plumcake, quello che usato io è lungo 22 cm ma in questo caso non occorre essere meticolosi, anche se ne userete uno più grande non ci sarà nessun problema. Metterlo quindi da parte perché ci servirà più tardi.

  2. 2- Frullare 200 gr di Pesche utilizzando un frullatore o un frullatore a immersione e ridurre in pezzetti gli altri 200 gr di Pesche.

  3. 3- All’interno di una ciotola capiente versare la Ricotta e lo Zucchero a velo quindi mescolare il tutto utilizzando un cucchiaio da cucina o un mestolo di legno. Quando avremmo ottenuto un composto omogeneo aggiungere sia le Pesche frullate che le Pesche in pezzi ed incorporarle al composto mescolando per qualche attimo.

  4. 4- Versare il composto all’interno dello stampo da plumcake precedentemente foderato e livellarlo leggermente. Riporre il Semifreddo alle Pesche e Ricotta in congelatore per almeno 3 ore. Vi consiglio di tirare fuori il semifreddo 15 minuti prima di servirlo, in questo modo sarà cremoso al punto giusto.

Precedente Torta Salame di Cioccolato Successivo Zuccotto alla Nutella

Lascia un commento