Rose di mele con pasta sfoglia

Rose di mele con pasta sfoglia.

Oggi ho preparato le rose di mele con pasta sfoglia. Sono una vera e propria golosità. Sono facili e veloci da preparare e gli ingredienti necessari sono pochi. Sono semplici da preparare. e’ una ricetta economica. Basta tagliare a strisce un rotolo di pasta sfoglia, e con pochi passaggi potrete riuscire ad ottenere delle scenografiche roselline. Per qualsiasi dubbio o difficoltà sul mio canale YouTube potete guardare la video ricetta. Basta cliccare: QUI. Ad oggi la video ricetta è stata guardata più di un milione di volte. Sono delle roselline dolci e fragranti. Un dessert alla frutta delicato e scenografico.

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta Divertirsi in cucina

 

 

Per qualsiasi dubbio sul procedimento guardate la video ricetta sul nostro canale Youtube cliccando qui: DIVERTIRSI IN CUCINA

 

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • il succo di un limone
  • una noce di burro
  • un pò d’acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • cannella, zucchero di canna, zucchero a velo q.b.

 

Procedimento:

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili. Irroratele col succo di un limone per non farle annerire e mescolate.

In una padella aggiungete la noce di burro, le mele, lo zucchero e un pò di cannella. Mettete la padella sul fornello per ammorbidire le mele e aggiungete un pò d’acqua.

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta divertirsi in cucina

 

Una volta che le mele si sono ammorbidite (bastano pochi minuti), spegnete il fornello e lasciate raffreddare.

Srotolate la pasta sfoglia e tagliate delle strisce larghe 4 cm. Lungo tutto il bordo della striscia di pasta sfoglia adagiate le fettine di mele, facendole fuoriuscire dal bordo, poi chiudete l’altra estremità.

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta divertirsi in cucina

 

 

Arrotolate le strisce in modo da ottenere una rosa.

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta divertirsi in cucina

 

 

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta divertirsi in cucina

 

Rivestite una teglia da forno con carta da forno e adagiatevi le rose di mele di pasta sfoglia. Sulla superficie delle rose mettete un po’ di zucchero di canna e un pizzico di cannella.

Cuocete in forno a 180° per 20 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Rose di mele con pasta sfoglia ricetta divertirsi in cucina

 

 

Per tante altre ricette seguite sul nostro canale YouTube: DIVERTIRSI IN CUCINA, e sulla nostra pagina Facebook.

 

 

Mi raccomando se provate a farle fateci sapere.

 

 

Precedente Frittata al forno con speck e zucchine Successivo Ciambellone al melograno

70 commenti su “Rose di mele con pasta sfoglia

    • Ciao Marisa. Grazie per i complimenti. Mi fa piacere sapere che proverai a realizzare la ricetta. Sono certa che ci riuscirai perché è veramente molto semplice. Per aiutarti puoi guardare le foto del procedimento passo passo, e guardare la video ricetta sul mio canale Youtube. Per qualunque dubbio o difficoltà chiedimi tutte le informazioni che ti servono. E mi raccomando quando le fai fammi sapere.

    • Grazie Roberta. Mi fa piacere sapere che hai realizzato la ricetta. A volte bastano pochi ingredienti per realizzare ottime ricette. Io ho sempre un rotolo di pasta sfoglia in frigo…così anche se arriva qualcuno all’improvviso posso preparare qualcosa di veloce da offrire.

  1. Nausica79 il said:

    Non vedevo l’ora di avere in po’ di tempo per provarle… Divertenti, facilissime, molto scenografiche e… favoloseeee!!! Mio marito che di solito snobba i dolci senza cioccolato le ha divorate! Grazie davvero… domani le preparo alla suocera 🙂

    • Ciao e grazie per le belle parole. Mi fa tanto piacere sapere che preparato una mia ricetta. Sapere che ti sono piaciute e che le trovi favolose, mi emoziona. E sapere che sono state gradite anche da un non amante dei dolci mi rende felice. Sono felice per me e per il tuo successo. Fammi sapere se superano la prova suocera. Grazie ancora 🙂

  2. Nausica79 il said:

    Carissima, grazie per la tua bella risposta! La suocera è rimasta talmente contenta e divertita che non solo si è portata via tre rose avanzate (per la colazione!) ma replicherà la tua ricetta anche con le sue amiche 🙂 ! Evviva! Complimenti ancora! Ps: ho visto anche la videoricetta 😀
    Un abbraccio e continua così!!

    • Grazie per avermi aggiornata sulla prova suocera.… se le condivide con le amiche le sono proprio piaciute 🙂 (Pensa a quando dirà che è una ricetta di sua nuora 🙂 ) Sono contentissima. Complimenti a te e grazie ancora per aver realizzato la ricetta. Mi fa piacere sapere che hai guardato anche il video. Le tue parole e il tuo successo sono uno stimolo per me a proseguire e a continuare a fare sempre meglio. Un caro saluto.
      Carla.

  3. crilly il said:

    belle!!!e sicuramente anke buone……proverò a farle x il buffet del battesimo della mia nipotina!!! GRAZIE X L’IDEA FARANNO UN FIGURONE

    • Grazie mille 🙂 Sei molto gentile. Ti posso assicurare che sono semplici da fare ma molto buone. Ho ricevuto diversi commenti sia qui sul blog che nel mio canale youtube da parte di chi ha provato a fare la ricetta e sono piaciute a tutti. E tutti mi hanno confermato di aver fatto bella figura. Quindi aspetto con ansia di sapere sono piaciute anche a te.

  4. Rosa Maria Crisafulli il said:

    Ho fatto un figurone ad un portateco. Le ho adagiate su un vassoio di foglioline ricavate da marzapane verde e sono sparite in un attimo. Alla richiesta della ricetta mi sono divertita perchè ho iniziato dicendo che un giorno prima si doveva preparare la pasta sfoglia (!!!) e del gran lavoro che questo comportava….. ma poi ho detto di collegarsi al tuo blog e della chiarezza semplicità con la quale viene spiegata. Grazie mille!!

    • Ciao…che bello 🙂 Sono contentissima del successo che hai avuto. Non puoi immaginare quanto mi fa piacere sapere che hai preparato la ricetta e che ti è piaciuta molto. Questi commenti sono un incentivo ad andare avanti e a continuare a condividere le mie ricette 🙂 Complimenti per l’ottima idea nella presentazione. Mi sarebbe piaciuto vederle. Grazie ancora, anche per aver pubblicizzato il mio Blog. 😉

  5. Aida il said:

    Ciao!!!Vorrei provare questa ricetta,ma vorrei chiederti un consiglio:se mettessi sulla striscia di pasta sfoglia un velo di crema pasticcera,comprometterei la buona riuscita delle rose?Grazie e complimenti e’davvero una gran bella ricetta!!!

    • Ciao. Io ho provato a farle aggiungendo un velo di marmellata, e con la marmellata sono uscite ugualmente bene. Con la crema sinceramente non saprei dirti dato che non ho mai provato. Però dubito un po’, perché lo spessore della crema potrebbe rendere difficoltoso arrotolare le rose. Spero di esserti stata utile. E mi raccomando se provi a farle fammi sapere 🙂

  6. ma sono troppo belle!!!!!!!!! non ho visto nessun altra ricetta così su internet..volevo fare un dolce con pasta sfoglia e mele..e quando ho visto queste non ho avuto dubbi..le proverò a fare prestissimo..grazie!! spero che il moroso apprezzi;)

    • Ti ringrazio. Sei veramente tanto gentile 🙂 Le tue parole mi fanno tanto tanto piacere. Mi raccomando se provi a farle fammi sapere. Il tuo moroso apprezzerà di certo, perché oltre ad essere buone, sono carine da guardare…però non dirgli che sono facilissime da fare 😉

    • Ciao, grazie per essere stata nel mio blog. Non dovresti avere difficoltà nel realizzare questa ricetta perché è veramente semplice. L’unico consiglio che posso darti è quello di tagliare le fettine di mele sottili 🙂 Se provi a farle fammi sapere.

  7. Nina il said:

    Belle, semplici e veloci! cosa si può volere di più da un dolce?? 😀
    Avrei una domanda però… saranno ancora fragranti uno o due giorni dopo la preparazione? non vorrei che l’umidità della mela col tempo rovini la pasta sfoglia…
    Grazie!!!!!

    • Ciao grazie per aver visualizzato la mia ricetta. Hai ragione, la sfoglia nei giorni successivi perde la sua fragranza e risulta morbida, quindi il mio consiglio è quello di consumarle subito. Tieni conto che con una sfoglia rettangolare ti verranno fuori circa 7 rose….a me non sono mai avanzate 🙂

      • Nina il said:

        Grazie a te per la risposta super veloce!! 😀
        Avevo piacere di preparare questo dolce per una piccola festicciola in ufficio quindi preparerei le rose alla sera e verrebbero consumate il giorno successivo… meglio tenere questa meravigliosa ricetta per un’altra occasione?

        • Ma figurati 🙂 Se vuoi fare una bellissima figura con le rose ti consiglio di prepararle il giorno stesso…se ciò non è possibile ti consiglio di preparare un dolce che si conserva di più..se in ufficio avete un frigorifero io ti consiglierei i brigadeiro che sono buonissimi e si preparano velocemente, oppure i pavesini o gli amaretti ripieni. (trovi la ricetta nel blog). Spero di esserti stata utile 🙂

  8. baby79 il said:

    Bellissima ricetta,provero` oggi a farla.solo un dubbio.larghezza sfoglia 4cm e la lunghezza?la sfoglia mi sembra lunga e verebbero delle rose giganti,grazie mille x tutte le belle ricette.

    • Ciao, scusa tanto se ti rispondo con ritardo ma ho avuto problemi di connessione oggi. Io ho usato la pasta sfoglia rettangolare e ho utilizzato tutta la sua lunghezza. Non so di preciso quanto era lunga, ma credo che più o meno le misure della pasta sfoglia siano uguali. Dato il ritardo, probabilmente hai già provato a farle. Sono io che devo ringraziare te per essere stata nel mio blog. Grazie anche per i complimenti. Sei veramente molto gentile.

  9. Aida il said:

    Ciao! Ieri ho fatto le rose di mela e sfoglia e le ho servite con la crema inglese.Erano bellissime e soprattutto buonissime!!! Le abbiamo divorate in un baleno! Grazie per aver condiviso con noi questa bellissima ricetta!!!

    • Ciao grazie di cuore per avermelo fatto sapere. Non puoi immaginare quanto mi rende felice sapere che hai realizzato una mia ricette e che trovi le rose bellissime e buonissime. Ottima idea quella di servirle con la crema inglese. Grazie mille a te 🙂

  10. claudia il said:

    Mamma Mia Che belle….e sembrano anche superfacili,adesso mi cimento subito..vediamo se riesco a far danni…grazie mille dell idea

  11. Nunzia il said:

    Meravigliose!!! Le vorrei fare per il buffet del battesimo del mio cucciolo ma si possono congelare gia cotte? Quante ne vengono con un rotolo di pasta sfoglia?
    Complimenti!

    • Ciao. Ti ringrazio tanto per i complimenti. Con un rotolo di pasta sfoglia rettangolare escono circa 7 rose. Io non ho mai congelato i dolci di pasta sfoglia, perché la pasta sfoglia perde la sua croccantezza e il sapore. Quando preparo i dolci di pasta sfoglia lo faccio sempre all’ultimo momento, ma mi rendo conto che nel tuo caso questo non è possibile. Dovresti provare a fare un paio di mele e congelarle per renderti conto, per essere sicura di non avere brutte sorprese.

  12. Antonella il said:

    Buonissime e bellissime…Le ho preparate a delle amiche di mia figlia e adessoì ogni volta che vengono a casa nostra dicono: tua mamma ci prepara le roselline!!! Complimenti per queste veloci e soprattutto semplici ricette….

    • Ciao. Grazie per i complimenti. Sono felice di sapere che hai preparato le rose e che hai avuto successo. Hai scritto proprio bene sono veramente semplici e veloci da preparare,ma sono belle e buone 🙂 Io faccio i complimenti a te, perché sei tu che le hai preparate. Un caro saluto a te a tua figlia e alle sue amiche. Buona serata.

  13. L'AUroRA il said:

    ciao….impressionante la splendida figura ke ho fatto con suocera(cuoca nel suo proprio ristorante),marito e cognato. Ti ringrazio tantissimo.

    • Ciao, ti ringrazio tanto per le belle parole. Sei veramente tanto gentile. Mi fa piacere sapere che hai preparato le rose e che ti sono piaciute. Ottima idea quella di servirle con la crema al limone..te la rubo 🙂 Grazie ancora.

  14. Marco il said:

    Gnam, appena mi sarà possibile voglio provare a farle, complimenti per la semplicità della ricetta e per il procedimento con foto. Ma ho una domanda, lo zucchero a velo, è vanigliato?
    Complimenti per il sito, ora mi segno ualche ricetta da fare appena avrò tempo.
    Ciao e grazie!!!!

    • Ciao. Ti ringrazio tantissimo per il commento. Mi fa piacere sapere che hai gradito la ricetta e che hai intenzione di preparare le rose. Mi raccomando quando le farai fammi sapere 🙂 Lo zucchero a velo che ho utilizzato è quello normale, quindi non vanigliato. Segna pure tutte le ricette che vuoi 🙂

    • Ciao. Nessun disturbo. Forno statico. Per i dolci uso sempre il forno in modalità: statico. Spero di esserti stata utile. Per qualsiasi informazione chiedimi pure 🙂

    • Ciao, grazie mille 🙂 Ti posso confermare che sono molto semplici da fare..tutti quelli che hanno provato a farle mi hanno fatto sapere che le hanno gradite e che sono molto belle da presentare..proprio come mi dici tu…grazie mille. Se provi a farle mi raccomando fammi sapere.

  15. loretta il said:

    li ho mangiati per un compleanno come invitata, fatti dalla padrona di casa sono veramente buoni, di più ottimi.ti rubo la ricetta e sicuramente proverò anchio.

  16. Pilar il said:

    Buona sera:
    Ho visto questa ricetta sul la pagina dei Blog Giallo Zafferano. Oggi l` ho fatta seguendo le indicazioni. inizialmente è andato tutto bene ma dopo 10 minuti nel forno si sono aperti e i petali sono caduti. 🙁
    Dove posso inviarvi le foto del disastro.
    Grazie

    • Ti ringrazio, sei veramente gentilissima. Quando le porto in tavola sembra che ho preparato chissà che…invece sono semplicissime e veloci. Le hai già preparate? Mi raccomando quando le fai fammi sapere 🙂

  17. planar80 il said:

    mi sono venute bene e sono ancora più buone se si mangiano calde.
    L’unico problema è che al centro la pasta sfoglia non si cuoce e rimane molliccia.
    ho provato anche differenziare la cottura però le mele si arrostiscono.
    C’è qualche trucco per superare questo problema?
    Grazie

    • Ciao, innanzi tutto ti chiedo scusa per aver risposto con ritardo al tuo messaggio, purtroppo mi era sfuggita la notifica del tuo messaggio. Sono contenta di sapere che hai provato a realizzare la mia ricetta e che trovi buone le rose. Che tipo di pasta sfoglia hai utilizzato? Quella del banco frigo o quella surgelata? La prima cosa che mi viene in mente è quella di abbassare la temperatura del forno e prolungare la cottura di qualche minuto, però leggo che già hai provato a differenziare la cottura. Allora potrebbe dipendere dalle mele? Hai provato a tagliarle più sottili? Un altro suggerimento è quello di mettere e rose all’interno di stampini in alluminio tipo quelli per muffin…spero di esserti stati utile. Mi raccomando se provi fammi sapere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.