Crea sito

I dieci cibi da tenere sempre in dispensa

I dieci cibi da tenere sempre in dispensa

I dieci cibi da tenere sempre in dispensa. Ecco i cibi che non dovrebbero mai mancare nella dispensa. In caso di neve o malanni. Non lasciamoci trovare impreparati.

I dieci cibi da tenere sempre in dispensa.  Nei giorni scorsi molte zone d’Italia sono state colpite dalla neve, e in altre ancora oggi sta nevicando. Anche noi siamo rimasti chiusi in casa, senza poter uscire, per questo sono molto grata alla mia dispensa. Dopo la neve è arrivata l’influenza e nuovamente sono stata grata alla mia dispensa. Ho pensato perciò di parlarvi degli ingredienti immancabili. Dieci cibi da tenere sempre in dispensa per far fronte ad ogni emergenza. Buona lettura.

I dieci cibi da tenere sempre in dispensa

I Dieci cibi da avere sempre in dispensa

Su questo argomento ho registrato anche il video che potete guardare sul mio canale YouTube. Basta cliccare: QUI

 

 

 

1. OLIO

Potete scegliere il tipo di olio che preferite. Io utilizzo l’olio extravergine d’oliva da usare a crudo e per cucinare, l’olio di semi di girasole per i dolci e l’olio di arachidi per le fritture. Come vi ho già detto potete utilizzare il tipo di olio che preferite. Io vi consiglio di averne sempre un paio di bottiglie in dispensa.

 

2. FARINA E LIEVITO

La farina è indispensabile. Bastano farina e  acqua per preparare un semplice pane azzimo, quindi se avete la farina non rimarrete mai senza mangiare. Inoltre con la farina potete preparare la besciamella con la quale potete condire numerosi primi piatti.  Anche in questo caso potete scegliere che tipo di farina avere in dispensa: 0, 00, integrale…Scegliete voi. A casa mia la farina non manca mai, così non manca mai qualche bustina di lievito. Il lievito per dolci è indispensabile. Vi svelo un segreto. Io ho usato il lievito per dolci anche per le preparazioni salate.

 

3. BARATTOLI DI CONSERVE

A casa mai non mancano mai olive, tonno, sottaceti, sgombro e salmone. Con questi pochi ingredienti potete preparare dei primi gustosi. Avete mai provato tonno e olive in bianco?

 

4. PASTA, RISO E CEREALI

In una dispensa che si rispetti non deve mai mancare la pasta. Pasta in base ai vostri gusti. Immancabili anche riso e zuppe.

 

5. PATATE

Secondo me le patate non devono mai mancare. Sono molto versatili. Potete prepararle fritte, in padella, al forno… potete preparare cremosi purè. Avete mai provato l’insalata fredda di patate e tonno? E che dire di un primo piatto caldo con pasta e patate?

 

6.POMODORO

Io preparo le mie conserve di pomodoro in estate, quindi ho una bella scorta. Comunque il pomodoro è facilmente reperibile durante tutto l’anno. Scegliete voi se preferite i pelati, i pezzetti, la passata. Ma non mancate di mettere nella vostra dispensa il pomodoro.

 

7. SCATOLAME DI VERDURE

Piselli, funghi, crauti…chi più ne ha più ne metta. Scegliete in base ai vostri gusti…ma sono indispensabili. Potete utilizzarli per preparare gustosi primi piatti e sfiziosi contorni.

 

8. LATTE

Io non potrei stare senza latte. Sono intollerante al lattosio e quindi uso quello senza lattosio. Latte e caffè sono la mia colazione ideale. Scegliete quello che preferite di  mucca, senza lattosio, di soia, di mandorle, al cocco, di avena… oltre a consumarlo a colazione potete aggiungetelo nella preparazione dei dolci.

 

9. LEGUMI IN SCATOLA

Ceci, fagioli, piselli, lenticchie…sono solo alcuni esempi. Fanno bene, costano poco e sono molto versatili. Potete usarli per preparare zuppe, primi piatti e aggiungerli alle insalate.

 

10.SALE ZUCCHEROE ACETO

Del sale ad essere sincera potrei farne a meno, perchè ne consumo poco. Però il sale è un conservante quindi fa sempre comodo tenerne un pacchetto in casa. Lo zucchero per me è indispensabile. Con il “lavoro” che faccio, sforno sempre dolci, quindi per me lo zucchero è essenziale. Per quanto riguarda l’aceto non potrei farne a meno. Non solo uso l’aceto in cucina, ma è ottimo per le pulizie. Se volete a breve vi scriverò un post sui 10 usi dell’aceto. Mi raccomando scrivetemi nei commenti se vorreste leggerlo.

 

Questa è la mia lista. Può variare tranquillamente in base ai vostri gusti, alle vostre abitudini e alla vostra famiglia. Anche per quanto riguarda le quantità da tenere in dispensa dipende da voi.

A questa lista io aggiungo cioccolato fondente, caffè, the e succhi di frutta.  Il the se finisce il latte, i succhi di frutta per mia figlia che fa colazione con il succo di frutta… e il caffè per me dopo pranzo…udite udite vicino al caffè non volete gustare un quadratino di cioccolato fondente? Naturalmente questi ultimi alimenti non sono indispensabili, però cerco di averli sempre in dispensa.

Spero di esservi stata utile.

Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.