Cornettini al burro soffici

Cornettini al burro soffici

Cornettini al burro soffici. Se il Buongiorno si vede dal mattino bisogna iniziare la giornata con una colazione golosa. Questi cornetti sono la scelta giusta.

Cornettini al burro soffici. Questi cornetti sono difficili da descrivere, quindi per scoprire come sono fatti dovete provare a farli. Io cercherò di parlarvene nel modo migliore. Innanzi tutto posso dirvi che sono veloci da preparare. I cornetti sfogliati richiedono un procedimento abbastanza lungo. Io li ho preparati solo una volta. Sono identici a quelli del bar ma richiedono diverse ore. ( Per la ricetta dei cornetti sfogliati cliccate: QUI). Con la ricetta di oggi potete preparare dei cornetti sfogliati in poco più di due ore. Pur essendo sfogliati  risultano morbidi allo stesso tempo. Appena ho caricato il video sul mio canale, la ricetta ha ricevuto tantissime visite, e alcuni mi hanno scritto di averli preparati nel pomeriggio. Tutti sono rimasti soddisfatti. Per guardare la video ricetta clicca qui: Cornetti veloci.

Cornettini al burro soffici

Cornettini al burro soffici

Ingredienti:

  • 220 gr. di farina
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 40 ml di acqua calda
  • 90 ml di latte caldo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai d’olio
  • burro q.b.
  • latte q.b.

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

All’interno di una ciotola capiente inserite la farina, lo zucchero e il sale.

Mescolate con un cucchiaio di legno.

Aggiungete l’acqua calda e continuate a mescolare.

Aggiungete l’olio, il latte, l’uovo sbattuto e il lievito di birra.

(Io ho utilizzato il lievito di birra secco, una bustina 8gr. Se preferite potete utilizzare il lievito di birra fresco. Scioglietene un cubetto nell’acqua calda).

Iniziate a mescolare con un cucchiaio.

Infarinatevi le mani e lavorate l’impasto.

L’impasto è molto appiccicoso. Non aggiungete altra farina altrimenti verranno duri.

Se preferite potete impastare con un’impastatrice.

Coprite la ciotola con un canovaccio, lasciate lievitare per circa due ore o almeno fino al raddoppio.

Io la lascio lievitare all’interno del forno, forno spento per circa dure ore.

Riprendete l’impasto. Lasciatelo cadere su un piano infarinato e stendetelo con il mattarello.

Dovrete ottenere un cerchio di circa 32 cm di diametro.

Spalmate la superficie con il burro morbido.

Ritagliate dei triangoli. Decidete voi la grandezza.

Arrotolate ogni triangolo partendo dalla parte più larga.

Sistemate i cornetti su una placca da forno rivestita con carta da forno e lasciate lievitare per 20 minuti.

Prima di infornare spennellate la superficie dei cornetti con del latte.

Infornate in forno caldo, statico a 200°. Lasciate cuocere per circa 15-18 minuti.

Non superate i 20 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

L’unica difficoltà nel preparare i cornetti sta nel lavorare l’impasto che risulta morbido e appiccicoso. Mi raccomando non aggiungete altra farina.

Se provate a farli fateci sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.