Cornetti soffici allo yogurt senza burro

Cornetti soffici allo yogurt senza burro

Cornetti soffici allo yogurt senza burro. Per una colazione sana e leggera, ma golosa allo stesso tempo, preparate questi gustosi cornetti.

Cornetti soffici allo yogurt senza burro. Le temperature si sono abbassate, ed ecco che torna la voglia di impastare e accendere il forno. Oggi ho preparato dei deliziosi cornetti, Soffici, soffici, ideali per iniziare la giornata. Possono essere farciti dopo la cottura in base ai vostri gusti: marmellata, Nutella, crema… a me piacciono anche vuoti. Per gustarli sempre fragranti come appena sfornati, vi consiglio di scaldarli un pochino in forno prima di consumarli. Ho registrato anche la video ricetta che potete guardare sul mio canale YouTube. Basta cliccare qui.

Cornetti soffici allo yogurt senza burro

 

Cornetti soffici allo yogurt senza burro

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina
  • 80 gr. di zucchero
  • 1 bustina di lievito di birra secco tipo Mastrofornaio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 ml di latte
  • 1 uovo
  • 100 gr. di yogurt

 

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

 

 

 

 

 

All’interno di una ciotola capiente inserite la farina, lo zucchero il lievito di birra e il sale.

Mescolate con un cucchiaio.

Aggiungete l’uovo, il latte e lo yogurt.

Io ho utilizzato lo yogurt greco gusto vaniglia, ma potete utilizzare quello che preferite.

Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Mettete il vostro impasto all’interno di una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per circa 2 ore.

Trascorse 2 ore, spostatevi su un piano infarinato.

Stendete l’impasto con l’aiuto di un mattarello, cercate di creare un cerchio.

Tagliate il cerchio in 8 spicchi. Se preferite realizzare dei cornetti più piccoli tagliate 16 spicchi.

Arrotolate ogni spicchio partendo dalla parte più larga.

Posizionate i cornetti su una teglia da forno rivestita con carta da forno, e lasciate lievitare per circa 45 minuti.

Infornate a 180°, forno caldo per 20 minuti. Statico.

Se gradite prima di infornarli potete spennellare i cornetti con un tuorlo d’uovo o un po’ di latte. Io non li ho spennellati.

Sempre se gradite, potete farcirli prima della cottura. Prima di arrotolarli mettete un cucchiaino di ripieno sulla parte più larga dello spicchio. Io preferisco farcirli dopo cotti.

Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Buona colazione a tutti.

Precedente Finta cheesecake Successivo Plumcake salato alle olive semplice e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.