Finta cheesecake

Finta cheesecake

Finta cheesecake. Una base di pasta frolla con il ripieno di una cheesecake ma senza colla di pesce. Semplice e golosa. Fresca e leggera.

Ricetta finta cheesecake. Ecco un’altra torta che ho degustato durante il mio soggiorno in hotel sulla stupenda riviera romagnola. Ma di questo ve ne ho già ampiamente parlato nelle scorse ricette. Questa torta è un po’ strana, non so quale sia il suo vero nome. Io l’ho chiamata finta cheesecake, perché il ripieno è quello di una cheesecake, ma la base è formata da una croccante pasta frolla. Quindi niente biscotti sbriciolati e burro. Se voi la conoscete scrivetemi nei commenti qual è il suo vero nome, e se non la conoscete, fatemi sapere voi come l’avreste chiamata. Per questa ricetta ho registrato anche il video che potete guardare tranquillamente sul mio canale YouTube, Basta cliccare: qui.

Finta cheesecake ricetta Divertirsi in cucina

 

Finta cheesecake

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 300 gr. di farina
  • 2 uova
  • 100 gr. di zucchero
  • 120 gr. di olio
  • 1 bustina di lievito

Per il ripieno:

  • 250 gr. di mascarpone
  • 250 gr. di ricotta
  • 1 uovo

Per decorare:

  • marmellata q.b.

 

Preparazione:

Per guardare la video ricetta cliccate: QUI

 

 

 

Per preparare la finta cheesecake prendete due ciotole.

In una inserite farina, uova, zucchero, olio e lievito. Iniziate a mescolare con lo sbattitore elettrico. Quando l’impasto risulterà sbriciolato iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto. Tenetelo da parte.

All’interno della seconda ciotola, inserite il mascarpone la ricotta e l’uovo. Mescolate con lo sbattitore elettrico.

Se avete dei limoni non trattati vi consiglio di aggiungere la scorza grattugiata di un limone. Potete aggiungerla in entrambe le ciotole, o in una delle due. Questo dipende dai vostri gusti.

Rivestite una tortiera da 24 con carta forno, e stendete la frolla creando anche un bordo tutt’intorno.

Riempite con la farcitura.

Infornate in forno caldo a 180°. Forno caldo, statico.

Lasciate cuocere circa 45 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare, togliete dallo stampo e aggiungete marmellata. Io ho usato la marmellata di ciliegie ma potete aggiungere il gusto che preferite.

 

Precedente Torta farcita a tre strati Successivo Cornetti soffici allo yogurt senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.