Cheesecake alle pesche senza cottura

Cheesecake alle pesche, senza cottura. Ricetta estiva. Voglia di dolce, ma non di accendere il forno? Questa è la ricetta giusta. Un dolce fresco, da conservare in frigorifero. Perfetta come merenda rinfrescante, o da servire come dessert a fine pasto. E’ un dolce fresco, che riscuote sempre tanto successo. Per la preparazione ho utilizzato le pesche, ma potete utilizzare la frutta che preferite. Per la base di biscotti, ho utilizzato dei biscotti tipo Oro Saiwa. Per il ripieno ho utilizzato lo yogurt alle pesche, che enfatizza il sapore della cheesecake. Per qualsiasi dubbio vi consiglio di guardare la video ricetta sul mio canale YouTube. Vi aspetto, e mi raccomando se la provate fatemi sapere

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g Biscotti secchi
  • 100 g Burro fuso
  • 10 g Colla di pesce
  • 200 g Panna da montare
  • 250 g Mascarpone
  • 2 vasetti Yogurt gusto pesca
  • 100 g Zucchero a velo
  • 500 g Pesche fresche
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 80 g Zucchero
  • 40 g Fecola di patate

Preparazione

  1. Cheesecake alle pesche senza cottura

     

    Sbriciolate 200 gr. di biscotti secchi. Unite 100 gr. di burro fuso. Mescolate.

    Mettete il tutto sul fondo di uno stampo da 24 foderato con la carta da forno.
    Compattate bene con un cucchiaio. Fare riposare in frigorifero per 15 minuti.
    In una ciotola con acqua fredda inserite 10 gr. di colla di pesce. Fate riposare per 10 minuti.
    Da  una confezione da 200 gr. di panna da montare toglietene tre cucchiai e metteteli all’interno di un pentolino.

    In una ciotola mescolate 250 gr. di mascarpone. Unite la panna e montate con lo sbattitore elettrico. Unite due vasetti di yogurt gusto pesca. Mescolate.
    Aggiungete 100 gr. di zucchero a velo.
    All’interno del pentolino con i tre cucchiai di panna aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mettete il tutto sul fornello e fate sciogliere la colla di pesce.
    Unite la colla di pesce al composto di mascarpone, panna e yogurt. Incorporate bene il tutto.
    Aggiungete  il composto ottenuto sulla base di biscotto e lasciare riposare un’ora.
    Intanto preparate la copertura.
    In una ciotola inserite 500 gr. di pesche tagliate a dadini,  due cucchiai di zucchero e il succo di limone. Lasciate riposare in frigorifero per un’ora.
    Separate le pesche dal succo.
    Bisogna ottenere 200 ml di succo. Se avete meno succo aggiungete acqua fino ad arrivare a 200 ml.
    In un pentolino aggiungete  80 gr. di zucchero, 40 gr. di fecola di patate, e il succo di pesche e acqua. Spostatevi sul fornello e fate addensare.
    Unite la crema alle pesche e aggiungetela alla torta.
    Lasciare riposare in frigorifero per tre ore.

Note

  • Per preparare la cheesecake occorrono 25 minuti, più il tempo di riposo.
  • Io vi consiglio di prepararla il giorno prima.

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

Precedente Caprese sfiziosa nel pane Successivo Cheesecake al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.