Crea sito

Caffè shakerato con e senza Bimby

Caffè shakerato con e senza Bimby. Il caffè shakerato è un classico della stagione estiva. E’ una bevanda a base di caffè, ghiaccio e zucchero. Il risultato è un ottimo caffè freddo con una deliziosa schiumetta.  La preparazione è super veloce sia con che senza Bimby.  Sotto vi indicherò come prepararlo in entrambi i modi.

Cakkè shakerato
  • Preparazione: 1 Minuto
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 5 Cubetti di ghiaccio
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 1 tazza da caffè Caffè

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:

    All’interno del boccale inserite i cubetti di ghiaccio e tritate per 5 secondi, velocità 10.

    Aggiungete lo zucchero e una tazzina di caffè.

    Avviate per 50 secondi velocità 7.

    Versate il tutto all’interno di un bicchiere e servite subito.

     

  2. PROCEDIMENTO SENZA BIMBY

    All’interno dello shaker aggiungete il ghiaccio, lo zucchero e il caffè bollente. Iniziate a shakerare.

    Dopo 15 secondi aprite e versate in un bicchiere.

  3. Divertirsi in cucina Ricette Bimby

    Se cerchi altre ricette con il Bimby clicca qui SOTTO:

    RICETTE BIMBY

Note

  • Potete decorare il caffè shakerato spolverizzando con polvere di caffè, polvere di cacao, o qualche chicco di caffè.
  • Se lo desiderate alcolico, potete aggiungere un po’ di liquore all’interno del boccale, insieme al caffè.

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO SECONDO BLOG

CHIARA MA NON TROPPO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.