Spaghetti alle cipolle rosse, ricetta

Spaghetti alle cipolle rosse, una ricetta davvero particolare che piace anche ai meno amanti delle cipolle. Ovviamente vanno preparati con delle cipolle rosse dolci tipo quelle di tropea! Gli spaghetti alle cipolle rosse sono facilissimi da fare ed è anche una ricetta economica! Vediamo quali ingredienti servono:

Spaghetti alle cipolle rosse

Spaghetti alle cipolle rosse, ricetta

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 180 g di spaghetti 
  • 1 cipolla rossa (tipo tropea)*
  • 50 g di burro
  • sale e pepe q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco 
  •  formaggio grattugiato dolce

*anche 2 se sono piccoline. 

PROCEDIMENTO

Mondare e lavare la cipolla, tagliarla a metà nel senso più lungo e poi a fettine sottili dall’altro lato. In una padella mettere il burro a scaldare, aggiungere le cipolle e lasciarle cuocere nel burro a fiamma dolce, salare e pepare. Nel frattempo mettere sul gas anche la pentola con l’acqua per la pasta. Quando la cipolla sarà ben stufata aggiungere il vino e lasciarlo asciugare lentamente! Senza alzare la fiamma! Appena bolle l’acqua cuocere gli spaghetti. Facendo attenzione che le cipolle non si asciughino troppo, in tal caso basterà unire un mestolo di acqua di cottura della pasta oppure un po d’acqua. Le cipolle dovranno risultare stufate, ma non sfatte e tanto meno rosolate! Scolare la pasta al dente e ripassarla nelle cipolle, aggiungere abbondante formaggio grattugiato e mantecare il tutto! Servire gli spaghetti alle cipolle rosse ancora caldi con un po di pepe macinato fresco a piacere. 

Questo piatto, lo ammetto, io mi sono limitata solo a fotografarlo *.* l’ha preparato e in qualche modo anche creato il mio compagno! E ogni volta che lo rifà è una vera gioia 🙂 

Alla prossima ricetta! Un saluto a tutti, Anna. 

Vi aspetto sulla mia pagina facebook: https://www.facebook.com/pages/Bloggiallozafferanoitmezzestagioni/370505186297084?ref=hl

Precedente Focaccia al latte, ricetta semplice Successivo Muffin al cioccolato bianco e mirtilli, ricetta

8 commenti su “Spaghetti alle cipolle rosse, ricetta

  1. Gianni il said:

    sono le ore 09:40, pranzerò alle ore 13:00 utilizzando la tua ricetta che, a occhio e croce, mi attizza parecchio: semplice, genuina…invitante. Ho già l’acqualina in bocca. Per il momento ti saluto e ringrazio sinceramente, seguirà poi il mio doveroso commento

  2. Gianni il said:

    …ogni promessa è debito! Ecco il mio commento…..B U O N I S S I M O!! E’ incredibile che con pochi e semplici ingredienti si riesca ad ottenere un piatto così squisito. Ora farà parte della mia dieta settimanale.
    Ancora grazie
    Ciao!
    P.S: E’ piaciuto anche a mia moglie, la scizzinosa della famiglia ahah

    • le mezze stagioni il said:

      Grazie Mille Gianni! Ho rigirato I tuoi complimenti all autore di questa ricetta: Il mio compagno 🙂 siamo felicissimi! 😉 alla prossima!

      • Gianni il said:

        Amica Cara
        settimana scorsa ho rifatto la tua ricetta, con una piccola variante: ho tolto il budello da una salsiccia e ho battuto la polpa fino a ridurla il più sottile possibile; l’ho soffritta dolcemente nel burro e poi ho continuato con la cipolla ed il vino come da tua ricetta e…b u o n i s s i m a! Purtroppo non si addice a questo caldo, ma questo inverno ne farò una scorpacciata!
        A pranzo cucinerò la tua stupenda ricetta originale, più consona alla stagione ah ah
        Un caro saluto

        • le mezze stagioni il said:

          Gianni grazie mille del commento! Siamo felicissimi che ti sia piaciuta e non vediamo l’ora di provare la tua versione con la salsiccia 😉 Un caro saluto! Torna presto!

  3. Ottimi! Ho apportato solo due piccole modifiche non sostanziali: ho scelto le linguine ed ho optato per un più salubre olio extravergine d’oliva al posto del burro. Veramente ottimi!

I commenti sono chiusi.