Sugo di funghi porcini secchi e salsiccia

Il sugo di funghi porcini secchi e salsiccia è un ottimo condimento sa utilizzare per condire la pasta corta, come penne, rigatoni, fusilli o anche un ottima lasagna da arricchire con mozzarella o altro formaggio. Veramente gustoso e saporito, potete sostituire i porcini secchi con quelli freschi, io non l’ho fatto perché effettivamente costano troppo, e quindi ho scelto quelli secchi che erano a metà prezzo.

Sugo di funghi porcini secchi e salsiccia
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-3 persone

Ingredienti

  • 300 g Polpa di pomodoro
  • 200 g Salsiccia
  • 100 g panna da cucina
  • 30 g Funghi porcini (secchi)
  • 1 Scalogno
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • q.b. Sale grosso

Sugo di funghi porcini secchi e salsiccia

Procedimento per il sugo di funghi porcini secchi e salsiccia:

1.Mettete in ammollo in funghi secchi, secondo le indicazioni riportate sulla confezione, poi strizzateli e teneteli da parte. Filtrate il liquido di ammollo per aggiungerlo poi, nel sugo di pomodoro.

2. In una pentola rosolate lo scalogno con l’olio d’oliva, poi unite la salsiccia sbriciolata e fate rosolare per qualche minuto. A questo punto aggiungete i funghi e mescolate per qualche altro minuto.

3. Versate la salsa di pomodoro e un po’ del liquido di ammollo dei funghi, filtrato. Spolverate con sale e zucchero, mescolate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio prima, e a fuoco basso subito dopo il bollore, fino a quando il sugo non si sarà asciugato.

4. Quando è quasi pronto, unite anche la panna, lasciate sobbollire per 5 minuti e spegnete. Cuocete la pasta in acqua bollente salata, conditela con questo sugo e servite.

SUGGERIMENTI:

1.Potete utilizzare il sugo anche per condire la lasagna

2.Vi consiglio di prepararlo qualche ora prima in modo che gli ingredienti diano più sapore alla pasta

3.Potete aggiungere del formaggio grattugiato alla fine

 

Precedente Focaccia con emmental patate e gorgonzola Successivo Gnocchi di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.