Crostata con marmellata di ciliegie e amaretti

L’altro giorno volevo preparare un dolce per portarlo al lavoro, ma siccome avevo poco tempo ho optato per una crostata, e dal mio vecchio quaderno di ricette che ho portato con me dalla Puglia, ho rispolverato questa crostata con marmellata di ciliegie e amaretti, che avevo preparato solo una volta. Ha avuto un successone.

Crostata con marmellata di ciliegie e amaretti
  • Preparazione: 15 + tempo di riposo in frigo Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10-12 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

PER LA FROLLA

  • 300 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Burro (freddo)
  • 2 Uova
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci

INOLTRE

  • 300 g MARMELLATA (ciliegie o lamponi o frutti di bosco)
  • 30-35 Amaretti
  • q.b. Caffè (da moka)

Crostata con marmellata di ciliegie e amaretti

Procedimento per la crostata con marmellata di ciliegie e amaretti:

1.Versare la farina su una spianatoia, aggiungete il burro freddo e impastate, poi aggiungete lo zucchero, le uova, il lievito. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciatelo riposare almeno per un paio d’ore, io l’ho messa in frigo per tutta la notte. P.S. Io ho utilizzato la planetaria introducendo gli ingredienti nello stesso ordine.

2.  Dopo il tempo di riposo, preparate il caffè versatelo in una ciotola e fatelo freddare, intanto imburrate e infarinate una teglia da 24 cm e accendete il forno statico a 180 gradi.

3. Dividete l’impasto a metà e stendetelo con un matterello, su una spianatoia infarinata. Arrotolate la sfoglia sul matterello e aiutandovi con questo adagiatelo nella tortiera senza romperlo. Sistematelo con le mani e poi passate sui bordi con il matterello per eliminare l’eccesso di pasta.

4. Spalmate la base con la marmellata in uno strato omogeneo, poi bagnate gli amaretti nel caffè, solo un attimo, e coprite lo strato di marmellata. Adesso stendete l’altra metà dell’impasto e coprite la crostata cercando di sigillare bene i bordi.

5. Create qualche forellino sui lati con uno stuzzicadenti, per far uscire l’aria, spennellate la superficie con il latte e cuocete aper 25-30 minuti o comunque fino a colorazione della frolla.

7. Lasciate freddare comopletamente, mettete la crostata su un piatto da portata e servite.

Precedente Fusilli integrali con salmone zucchine e pomodorini Successivo Crostini di pane con formaggio caprino e carote

2 commenti su “Crostata con marmellata di ciliegie e amaretti

  1. Grazie Lucia per la fantastica ricetta! Oggi l’ho preparata per merenda. Non avevo in casa gli amaretti quindi li ho sostituiti con dei savoiardi che avevo in dispensa. Un vero successo!!!

    • Lucy il said:

      Oh ma grazie a te, sono molto contenta vi sia piaciuta 🙂 Buona idea sostituire gli amaretti con i savoiardi, brava. Fammi sapere se provi qualche altra ricetta, mi serve per avere un riscontro sulle mie ricette. Grazie ancora. A presto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.