Pizza rossa senza impastare

La Pizza rossa senza impastare mi ricorda tantissimo la mia infanzia, quando la mamma mi accompagnava dal fornaio del paese e me ne comprava un quadretto. Con questa ricetta ho fatto un salto indietro nel tempo di 30 anni.. Volete sapere come si fa? É estremamente semplice: preparate una ciotola con coperchio, un mestolo di legno e seguitemi!

pizza rossa senza impastare FOTO BLOG 3_compressed
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    Tempo di lievitazione + 10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    Per una teglia cm 32 x 32

Ingredienti

  • 380 g Farina 0
  • 6 g Lievito di birra fresco
  • 300 g Acqua (tiepida)
  • 1 cucchiaino Zucchero semolato
  • 5 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino Sale

Per il condimento

  • 200 g Passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Abbondante Origano secco

Preparazione

  1. La sera, prendete un recipiente con coperchio e metteteci dentro la farina. Sciogliete il lievito in metà della quantità di acqua tiepida aggiungendo lo zucchero, poi versatela sulla farina e iniziate a mescolare con un mestolo di legno. Unite l’olio extravergine di oliva e in ultimo la restante acqua dove avrete fatto sciogliere il sale. Mescolate velocemente, poi coprite con il coperchio e mettete a lievitare l’impasto nella parte centrale del frigorifero per 10/12 ore (io ce l’ho lasciato tutta la notte).

    La mattina dopo, estraete il recipiente dal frigorifero e date una veloce mescolata sempre con il mestolo in legno. Richiudete il contenitore e lasciate lievitare a temperatura ambiente per altre 6/8 ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto. Non preoccupatevi se risulterà molto morbido e appiccicoso: deve essere proprio così.

  2. pizza rossa senza impastare impasto_compressed

    Preparate il condimento: in un piatto verste la passata di  pomodoro, il concentrato, l’olio evo, sale, pepe e abbondante origano. Mescolate e lasciate da parte.

    Adesso ungete una teglia da pizza (io ho usato la leccarda del forno) e con le mani unte di olio stendete l’impasto fino a ricoprire l’intera superficie. L’impasto risulterà molto colloso e appiccicoso, ma aiutandovi con le dita (potete anche bagnare le mani con acqua) cercate di stenderlo il più possibile.

    Distribuite il condimento in maniera uniforme e infornate a 210° (forno statico e preriscaldato) per circa 25 minuti. Mi raccomando di controllare la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare.

  3. pizza rossa senza impastare striscia_compressed

    Quando anche i bordi saranno belli coloriti, sfornate, lasciate intiepidire e buon appetito con la vostra  Pizza rossa senza impastare!

  4. pizza rossa senza impastare FOTO BLOG 2_compressed

Il consiglio de la Tati pasticciona

La Pizza rossa senza impastare è ottima anche fredda, anzi, io la preferisco! Ovviamente può essere farcita anche con altri ingredienti, secondo quello che vi suggerisce la fantasia…o la gola!

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Sbriciolata frutti di bosco e cioccolato fondente Successivo Ragù alla bolognese (ricetta originale)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.