Torta Nua con crema al limone, ricetta imperdibile rivisitata

La torta Nua sta impazzando sul web da un po’ di tempo, è stato un vero e proprio tormentone! 😉 ero troppo curiosa di provarla, soprattutto per testare la bontà dell’impasto. Che dire ragazzi….è fantastica!! una base soffice e delicata, la torta Nua ricorda molto la “7 vasetti”, ma ritengo sia di un livello leggermente superiore. Ho trovato la ricetta sul sito Dolci.it, ma ho apportato un’importante modifica: la crema! ho utilizzato 4 uova e non 1 come prevede la ricetta e l’ho aromatizzata al limone. Un delirioo di bontà! ad ogni morso sarete pervasi dalla crema e dalla morbidezza della torta..una libidine..ci sarà pure una ragione se tutti stanno impazzendo per questo dolce! ma mi raccomando, utilizzate la ricetta della vostra crema pasticcera e prestate attenzione al tempo di cottura! per ottenere risultati esteticamente perfetti, sarebbe meglio utilizzare la cottura statica, io purtroppo ho solo la funzione ventilata..comunque il gusto sarà ugualmente favoloso…un bacione!!

Torta Nua con crema al limone-ricetta torte-golosofia

Torta Nua

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

  • 300 gr di farina 00,
  • 200 gr di zucchero,
  • 4 uova,
  • 130 gr di olio di semi,
  • 100 gr di latte,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 pizzico di sale,
  • 1 bustina di vanilina,
  • la scorza di 1 limone gratuggiata

Per la crema al limone:

  • 4 tuorli,
  • 100 gr di zucchero,
  • 60 gr di farina,
  • 1/2 litro di latte,
  • 1/2 fialetta aroma limone,
  • la scorza di 1 limone,
  • 1 noce di burro

Procedimento: Montate molto bene le uova con lo zucchero, la vanilina e la scorza del limone gratuggiata. Se la possedete, utilizzate la planetaria e dopo una decina di minuti, unite l’olio a filo.

Spegnete e aggiungete il latte, la farina e il lievito setacciati. Amalgamate molto bene il tutto aiutandovi con una spatola, fino ad ottenere un composto liscio, senza grumi. Ora dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera, clicca QUI per vedere la ricetta. Seguite il procedimento descritto, anche se cambiano le dosi degli ingredienti. Verso fine cottura, unite la fialetta di aroma limone e fate rapprendere. Spegnete il fuoco e unite una piccola noce di burro. Fatela raffreddare.

Imburrate e infarinate uno stampo apribile e sistemate l’impasto. Aggiungete la crema a cucchiaiate, sull’impasto, fino a terminarla.

Torta nua con crema al limone-ricetta torte-golosofiaVi consiglio di sistemarla lungo i bordi e non al centro; in questo modo, il dolce non dovrebbe affossarsi. Infornate a 160° funzione ventilata, per un’ora. Se necessario, lasciatela qualche minuto in più! Verificate sempre la cottura con uno stuzzicadenti. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare prima di estrarla dallo stampo. Cospargete con zucchero a velo vanigliato. Favolosaaaaaaaaaa!!! 😀

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

12 Risposte a “Torta Nua con crema al limone, ricetta imperdibile rivisitata”

  1. ciao ,la torta nua è il tormentone del momento ,anche io l’ho provata.a dire il vero nn ci è piaciuta troppo ,forse sarebbe meglio cambiare crema. La prossima volta uso la tua ,complimenti anche per il blog ,a presto

    1. Ciao Damerinda!!! sai che non sei la prima che sento poco soddisfatta..il problema è proprio la crema!! 😉 la ricetta originale prevede un solo uovo…un’eresia per me!! ^_^ sono convinta che se la rifarai utilizzando la mia crema al limone o anche un’altra, cambierai idea..e vi piacerà da morireeeeeee!!! qui in famiglia e al lavoro, sono tutti impazzitii!! 😀 grazieeee milleeee bellaa…un bacione!! a prestoo!!

    1. Buongiorno Barbara!! che belloo…mi fa tanto piacere ti sia piaciuta..noi siamo rimasti stregati! 😀 ed è cmq un’ottima base al posto del pandispagna! 😉 un bacione cara..e grazie per averla provata!! ^_^

    1. Che bello Simona!! mi fa tanto piacere..;) i pareri sulla Nua sono contrastanti, ma se si utilizza una ricetta di crema come la mia o altre, è una torta stupenda..e anche la tua prova lo ha dimostrato! 😀 brava!! un bacione e grazie per averla provata!! 🙂

  2. Ciao cara, vorrei provarla questa torta, mi daresti le dosi per una teglia più piccola , tipo 18 o 22 cm diametro. Vorrei provare la versione con la crema e la nutella.
    Grazie Infinite.

    1. Ciao Francesca! non saprei aiutarti di preciso cara..io utilizzo sempre stampi da 24, la misura classica! direi che con quella da 22 le dosi vanno bene comunque..magari non utilizzare tutto l’impasto per lo stampo, ma versane un po’ in alcuni pirottini! ^_^ grazie a tee e fammi sapere come sarà venuta! un bacione!

  3. Sofiiiii..è la prima volta che sperimento la Nua..è venuta veramente bene!!! Sono molto soddisfatta di me stessa…riuscita anche la cottura con la crema..1 ora esatta come dicevi tu..strepitosa..grazie tante della ricettina..un bacio Angie

    1. Grandeeee tesorinaaaa!!! 😀 mi fa un sacco piacere..non immagini quanto!!! ^_^ la Nua è una torta stupenda..grazie a te per l’affetto e per avere seguito i consigli! 🙂 un forte abbraccioo… diventi smepre più bravaa!! yeaaa!!

  4. Ciao..ieri ho fatto la torta Nua…è davvero buonissima e morbida…Ho fatto alcune varianti ho utilizzato la farina di riso e nella crema pasticcera ho messo 50 gr di fecola di patate al posto della farina…la torta è una squisitezza…non sono passate nemmeno 24 ore da quanto l’ho preparata…ma è già finita…
    Ottima ricetta…e bellissimo sito…Ti seguo sempre..anche su fb.

    1. Ciao Giusy!! ma che bello..mi fa davvero molto piacere..^_^ adoro quella torta anch’io..la trovo favolosa! e hai ragione…finisce subitoo!! ahah! 😀 grazie mille per i complimenti..sono contenta se mi segui!! un abbraccionee..e a presto!! 😀

I commenti sono chiusi.