Crea sito

Focaccia alla zucca | Ricetta

focaccia alla zucca

Focaccia alla zucca | Ricetta

Oggi vi propongo la ricetta per preparare una deliziosa e morbida focaccia alla zucca da mangiare così o da farcire come meglio preferite… ancora tiepida, con due fettine di mortadella, “è la morte sua” 😀

Ingredienti per una focaccia alla zucca 35×35 cm:

  • 600 gr di farina 0
  • 250 gr di zucca cotta
  • 100 gr di acqua
  • 150 gr di licoli rinfrescato
  • un cucchiaino di miele
  • un cucchiaino di sale
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • (potete sostituire il licoli con 1/4 di panetto di lievito di birra e aumentare l’acqua a 150 gr)

Prima di preparare l’impasto vero e proprio della focaccia alla zucca dovrete: lessare la zucca (o cuocerla in forno o nel forno a microonde) e privarla della buccia e rinfrescare il licoli.

Per il rinfresco del licoli vi rimando a questo articolo –> qui , se usate il lievito di birra saltate, ovviamente, questo passaggio 🙂

Per l’impasto: sciogliete il licoli con l’acqua e il miele.

Frullate la zucca e aggiungetela al lievito.

Aggiungete man mano la farina e, infine, il sale e l’olio.

Impastate ben bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Il mio consiglio è quello di impastare il tutto in una ciotola abbastanza capiente, il composto è piuttosto morbido 😀

Fate lievitare l’impasto fino al raddoppio (va benissimo una notte se impastate la sera e lasciate in un ambiente sui 19°-20° gradi).

A raddoppio avvenuto ungete la teglia e versate l’impasto cercando di sgonfiarlo il meno possibile.

Fate riposare un’ora e, con le mani unte, allargate la focaccia sulla teglia imprimendo i classici buchini della focaccia.

Aggiungete a piacere del rosmarino e del sale grosso e infornate a 200° per circa 20 minuti (regolatevi in base al vostro forno).

Servite tiepida e buon appetito! 🙂

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On PinterestVisit Us On TwitterCheck Our Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.