Crostata con crema pasticcera e rose di mela | Ricetta

crostata rose melaCrostata con crema pasticcera e rose di mela | Ricetta

La crostata che vi presento oggi ha una base classica di pasta frolla, uno strato di crema pasticcera, un velo di marmellata di arance e mele e tante rose di mela sopra… non può non piacervi! 🙂

pasta frolla

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo intero e un tuorlo (se non sono enormi anche 2 intere)
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato (facoltativo)

Impastate tutti gli ingredienti a mano o con un robot da cucina, senza surriscaldare troppo l’impasto e avvolgetelo in un pò di pellicola trasparente. Lasciate riposare in frigo 15 minuti prima dell’utilizzo.

base crostataStendete l’impasto con un mattarello (magari tra due fogli di carta forno o aiutandovi con un pochino di farina se necessario) e ricoprite il fondo di una tortiera (la mia è di 28 cm e con il resto della frolla ho fatto qualche biscottino). Bucherellate la base, ricopritela di carta forno, se volete anche di legumi secchi e infornate a 180° per 20 minuti (dopo i primi 15 minuti togliete la carta forno).

crema simil pasticcera Nel frattempo avrete preparato la vostra crema pasticcera con:

  •  500 gr di latte intero
  • 100 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 50 gr di farina
  • scorza di limone (intera)

In un tegamino unite i tuorli d’uovo con lo zucchero e amalgamate bene con un cucchiaio di legno. Continuando a mescolare unite anche la farina setacciata, evitando i grumi. Una volta amalgamato il tutto aggiungete poco alla volta il latte tiepido, sempre mescolando. Mettete il tegame sul fuoco moderato/basso ed aggiungete la scorza di limone (io la metto intera e poi la tolgo). Una volta portata ad ebollizione abbassate completamente la fiamma e lasciate cuocere a piacere finchè la crema non raggiunge la densità desiderata (max 5-6 minuti).

crostata crema biancaVersate la crema sul guscio di pasta frolla

fettine melaLavate le mele (ne ho usate 3 medie di qualità fuji) ben bene (le mie sono biologiche e non le ho sbucciate) e tagliatele a fettine molto sottili aiutandovi con un pela patate.

Fatele cuocere nel microonde alla massima potenza per 2 minuti in modo che si ammorbidiscano e non si rompano mentre le arrotolate.

Irroratele con un pochino di limone

crostata cremaArrotolate le fettine di mela su se stesse e otterrete delle roselline. Adagiatele delicatamente su tutta la crema pasticcera.

Dopo il primo giro mi è venuto in mente di fare uno strato di marmellata di mele e arance, la ricetta la trovate qui… ma ovviamente è facoltativa 🙂

Spennelate le mele con del burro fuso, una spolverata di zucchero semolato e infornate per altri 10 minuti in forno caldo.

Lasciate raffreddare e mettetela in frigo fino al momento di servirla.

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

– Gnam Gnam – è anche su facebook! :)

Per ricevere ogni giorno le mie ricette iscriviti alla newsletter, basta aggiungere il tuo indirizzo email qui

4 Risposte a “Crostata con crema pasticcera e rose di mela | Ricetta”

  1. che bella! brava! io neanche ci provo a farla perché giá mi immagino le mie rose….sembrerebbero dei cavolfiori! ci vuole manualitá per fare queste cose, secondo me.
    comunque …proprio originale!

    1. Grazie per i complimenti, fanno sempre piacere! 🙂 Comunque a dire il vero era il mio primo esperimento… quindi se ci sono riuscita io può farcela chiunque 😀

  2. Complimenti molto bella. Adoro le torte d mele poi con la crema…. Ma ogni rosa è composta da più fettine d mele? Grazie

    1. Eccomi (scusami per il ritardo!)… si, parti dal centro arrotolando una fettina su se stessa e poi procedi man mano arrotolandone altre verso l’esterno 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.