Crostata alle fragole con frolla al cacao | Ricetta

crostata alle fragole frolla cacaoCrostata alle fragole con frolla al cacao | Ricetta

Oggi vi propongo un classico: la crostata con crema pasticcera e fragole 🙂

E poi è risaputo… le fragole sono ottime se abbinate al cioccolato e questa pasta frolla al cacao ci sta benissimo! 😉

Ingredienti per la pasta frolla al cacao:

  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di cacao amaro
  • 130 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 2 uova

Impastate tutti gli ingredienti a mano o con un robot da cucina, senza surriscaldare troppo l’impasto.

La ricetta classica prevede che prima si faccia la “sabbiatura” mischiando insieme con un mixer o con la punta dei polpastrelli il burro appena tolto dal frigo e la farina, una volta ottenuto questo composto granuloso si procede con l’aggiungere lo zucchero e gli altri ingredienti.

Io uso i due metodi indifferentemente…

In ogni caso avvolgete l’impasto in un pò di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno 15 minuti prima dell’utilizzo.

Stendete l’impasto e ricoprite la base di una tortiera da 28 cm di diametro, bucherellate con i rebbi di una forchetta.

Procedete con la cosiddetta “cottura alla cieca”: ricoprite l’impasto con della carta forno e adagiate su di essa dei “pesetti”, in genere fagioli secchi o perle in ceramica adatte allo scopo, in modo che la pasta non si gonfi durante la cottura.

Infornate a 180° per circa 15 minuti.

Procedete con la preparazione della crema pasticcera:

  • 500 gr di latte intero
  • 80 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 50 gr di farina
  • scorza di limone (intera)

In un tegamino unite i tuorli d’uovo con lo zucchero e amalgamate bene con un cucchiaio di legno o una frusta elettrica. Continuando a mescolare unite anche la farina setacciata, evitando i grumi. Una volta amalgamato il tutto aggiungete poco alla volta il latte tiepido, sempre mescolando. Mettete il tegame sul fuoco moderato/basso ed aggiungete la scorza di limone (io la metto intera e poi la tolgo). Una volta portata ad ebollizione abbassate completamente la fiamma e lasciate cuocere a piacere finchè la crema non raggiunge la densità desiderata (max 5-6 minuti).

Volendo si può aggiungere a fine cottura una noce di burro che rende la crema più gustosa, lucida e compatta.

Una volta cotta in genere la verso in una ciotola e la ricopro con pellicola trasparente in modo che raffreddandosi non si secchi la superficie.

Fate raffreddare sia la crema che il guscio di pasta frolla e procedete alla composizione della vostra crostata.

Adagiate la crema sulla pasta frolla e livellatela. Lavate e tagliate a fettine sottili le fragole e adagiatele sulla crema.

Se consumata in giornata si conserva in frigo e non è necessario spennellare la superficie delle fragole con la gelatina alimentare.

crostata alle fragole con frolla al cioccolato 2Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On TwitterCheck Our Feed

Una risposta a “Crostata alle fragole con frolla al cacao | Ricetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.