Lasagne tradizionali buonissime

Lasagne tradizionali buonissime.

Come tradizione insegna nelle famiglie italiane e sopratutto siciliane a tavola non possono mancare le lasagne tradizionali con il ragù di carne.

Mi ricordo che da bambino, era un piatto molto prelibato, andava preparato per le feste, si proprio così, per le feste.

Non si andava nei ristoranti ma, le feste tradizionali si festeggiavano in famiglia, ci ritrovavamo 30/40 persone a casa di nonna e tutte le figlie, ossia, mia mamma e le altre zie preparavano il pranzo delle feste.

E si, non potevano  mancare le lasagne tradizionale come primo piatto, e a seguire cotoletta di carne e patate ma, adesso torniamo ai tempi nostri, con uno sguardo al nostro passato.

E’ una ricetta fondamentalmente semplice, anche se può sembrare il contrario. comunque andiamo a prepararla.

Lasagne tradizionali buonissime
  • Preparazione: 30 per il ragù Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

PER LE LASAGNE

  • 16/18 spicchi sfoglia di lasagne
  • 150 g Parmigiano reggiano
  • 200 g Mozzarella

PER IL RAGU' DI CARNE

  • 500 g Carne bovina tritata
  • 1/2 cipolla
  • 1 bicchiere Vino rosso
  • 1 Carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di oliva

PER LA BESCIAMELLA

  • 40 g Burro
  • 40 g Farina 00
  • 500 g Latte
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 pizzico Noce moscata

Preparazione

  1. Lasagne tradizionali buonissime

    Lasagne tradizionali buonissime.

    PREPARAZIONE DEL RAGU’

    Pulite la carota ed il sedano e tritateli finemente assieme alla cipolla, poneteli in una casseruola con un filo d’olio d’oliva e fateli soffriggere per qualche minuto.

    Aggiungete il tritato di carne e fatelo rosolare per qualche minuto, fin quando il tritato non sarà ben asciutto.

    Versate il bicchiere di vino rosso e fatelo sfumare per qualche minuto, fate evaporare l’alcool, ed unite la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua, sale e pepe.

    Lasciate cuocere a fiamma media per 30 minuti e se avete tempo anche un’ora. Mescolate di tanto in tanto, se serve aggiungete ancora un poco d’acqua.

    Non deve essere un ragù asciutto.

    PREPARAZIONE DELLA BESCIAMELLA

    Fate sciogliere il burro in una pentola a fuoco basso, quando sarà tutto sciolto aggiungete la farina e con una frusta mescolate.

    Aggiungete il latte, il sale, il pepe e la noce moscata, aumentate la fiamma e continuate a mescolare con la frusta, fino a quando non risulterà ben densa e corposa.

    PREPARAZIONE DELLE LASAGNE

    Ponete un mestolo di ragù su una pirofila di 30×20 cm circa e condire con la besciamella, adagiate le sfoglie di lasagna, qualche mestolo di ragù, condire con besciamella, qualche fetta di mozzarella e spolverare con il parmigiano reggiano grattugiato.

    Continuate fino ad esaurimento delle sfoglie, di solito quattro per strato.

    Terminate con uno strato di lasagne, ragù, besciamella e spolverate con abbondante parmigiano reggiano.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° c per 30 minuti.

    Fino a quando non si sarà creata la classica crosticina del formaggio.

    Fate intiepidire e servite.

  2. Lasagne tradizionali buonissime

Note

Se volete potete seguirmi sulla mia pagina facebook cliccando qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.