Crea sito

Zuccotto al pandoro

Lo zuccotto al pandoro è un dolce facilissimo e troppo goloso da preparare per le feste in arrivo e per le occasioni speciali. Se volete prendere per la gola i vostri ospiti, con questa ricetta andrete davvero sul sicuro. All’interno di questo zuccotto troverete una golosissima crema la rum che conquisterà proprio tutti.
Il dolce è completato da morbida panna montata e un trito grossolano di cioccolato fondente che si sposa alla perfezione con il rum. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

zuccotto al pandoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di 22 cm di diametro
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per lo zuccotto

  • 6 fettePandoro
  • 300 mlPanna fresca (per dolci)
  • q.b.Cioccolato fondente (tritato grossolanamente)

Per la crema al rum

  • 5Tuorli
  • 100 gZucchero
  • 5 cucchiaiRum bianco
  • 50 gFarina 00
  • 500 mlLatte

Per la bagna

  • 50 gZucchero
  • 100 mlAcqua
  • 1 bicchierinoRum bianco

Strumenti

Ti serviranno anche

  • Ciotola
  • Pentola
  • Pellicola per alimenti
  • Cucchiaio
  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Preparate la bagna a base di acqua e zucchero. Versate lo zucchero in un pentolino, quindi unite l’acqua e portate tutto sul fuoco. Fate sciogliere lo zucchero per bene, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto. Non appena sarà ben freddo unite il rum, mescolate bene e mettete la bagna da parte.

  2. Ora preparate la crema al rum. In una ciotola versate i tuorli e in un pentolino versate il latte. Fate scaldare quest’ultimo a fiamma bassissima fino a sfiorare il bollore. Nel frattempo unite lo zucchero ai tuorli e mescolate bene il tutto con una frusta. Ora unite la farina e continuate a mescolare, quindi unite anche il rum.

  3. Mescolate bene il tutto, quindi versate la montata di tuorli nel latte bollente. Mescolate continuamente con la frusta fino a che la crema non si sarà ben addensata. Spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare. Non appena anche la crema sarà ben fredda, iniziate il montaggio dello zuccotto.

  4. Prendete la ciotola e foderatela con pellicola per alimenti. Disponete le fette di pandoro alla base e ai bordi, avendo cura di lasciare da parte quelle che vi serviranno come strato centrale e come chiusura del fondo. Bagnate il pandoro con la bagna al rum, quindi farcite lo zuccotto con metà della crema al rum ormai fredda.

  5. Livellate bene il tutto e coprite con uno strato di pandoro. Bagnatelo e farcite nuovamente con la crema al rum. Terminate il tutto richiudendo con le fette di pandoro bagnate con la bagna al rum. Coprite lo zuccotto con un foglio di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

  6. Trascorso il tempo di riposo, sformate lo zuccotto su un piatto da portata. Montate la panna a neve ferma e versatela in un sac a poche. Decorate lo zuccotto e completate il tutto con il cioccolato tritato grossolanamente. Servite lo zuccotto al pandoro in tavola.

I consigli di Franci


·         Lo zuccotto di pandoro si conserva per 2-3 giorni al massimo in frigorifero.
·         Si sconsiglia la congelazione.
·         Se non amate il rum, potete farcirlo con una classica CREMA PASTICCERA.
·         Al posto della panna montata, potrete usare anche una CAMY CREAM per decorare.
·         Non perdetevi la ricetta dello ZUCCOTTO DI PANETTONE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.