Panini integrali con lievito madre

I panini integrali con lievito madre sono perfetti da preparare e consumare in qualsiasi occasione, che sia la colazione, la merenda e il pranzo o la cena. Chi mi segue avrà già guardato la ricetta del pane integrale, sempre preparato con il mio fedele lievito madre Cicciareju e la mia farina integrale preferita macinata a pietra.

Il risultato potete ben vederlo con i vostri occhi. Ho ottenuto dei panini buonissimi da mangiare e belli da vedere, che si abbinano perfettamente a qualsiasi cosa voi vogliate mangiare. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

panini integrali con lievito madre
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    Per 10 panini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina integrale (macinata a pietra)
  • 120 g Lievito madre rinfrescato (o 12 g di lievito di birra)
  • 350 ml Acqua
  • 10 g Sale
  • 1 cucchiaino Miele

Preparazione

  1. Ponete il lievito madre spezzettato in una ciotola e unite l’acqua tiepida insieme al miele. Fate sciogliere il lievito e, a questo punto, unite la farina integrale macinata a pietra. Impastate bene il tutto per 10 minuti fino a che la farina non sarà ben assorbita.

  2. Trascorso questo tempo unite il sale e continuate a lavorare l’impasto per altri 10 minuti in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico. Non appena avrete terminato la lavorazione formate una palla e mettetela a lievitare al caldo in una ciotola per circa 2 ore.

  3. Trascorso il primo tempo di riposo, effettuate le pieghe stretch and fold in modo da dare più forza al pane. Basterà farle una sola volta perché la farina integrale è già molto forte e sopporta le lunghe lievitazioni.

  4. Fate riposare l’impasto per un’altra ora, dopodiché rovesciatelo su un piano da lavoro infarinato e dividetelo in circa 10 palline del peso di 100 grammi. Dovete sapere che in cottura l’impasto perderà parte dell’acqua (circa il 20%), per questo motivo io mi sono ritrovata con dei panini che pesavano tra gli 80 e i 90 grammi.

  5. Una volta che avrete formato i panini, disponeteli su una leccarda ricoperta di carta da forno e lasciateli lievitare per 3 ore o comunque fino a che il loro volume non sarà raddoppiato. Non appena noterete che i vostri panini avranno raggiunto la giusta lievitazione, preriscaldate il forno alla massima temperatura e ponete all’interno un pentolino con dell’acqua in modo da creare la giusta umidità.

  6. Infornate i panini integrali per 10 minuti a 240°C e successivamente abbassate la temperatura a 200°C e cuoceteli per altri 20 minuti, ricordando che durante gli ultimi 5 minuti di cottura dovrete lasciare uno sfiato in modo da far fuoriuscire tutto il vapore.

  7. Sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella, quindi servite i panini integrali con lievito madre in tavola.

  8. panini integrali con lievito madre

I consigli di Franci

  • I panini integrali con lievito madre si manterranno morbidi e gustosi per diversi giorni.
  • Con le dosi indicate otterrete 10 panini di circa 100 grammi.
  • Se non li consumate tutti o se volete impastarne di più, potrete congelarli e scongelarli all’occorrenza.
  • Non perdetevi la ricetta del PANE CAFONE CON LIEVITO MADRE.

GUARDA ANCHE IL VIDEO

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Crema al caffè in bottiglia Successivo Merendine veloci alla nutella

Lascia un commento

*