Farfalle primavera al forno

Le farfalle primavera al forno costituiscono un primo piatto gustoso e semplice da preparare e servire anche nei giorni festivi. È un piatto davvero semplicissimo e vi assicuro che tutti si leccheranno i baffi per quanto è buono!

Preparare questo primo piatto è davvero molto semplice e, inoltre, potrete farlo in anticipo. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • 400 g Farfalle
  • 300 g Piselli
  • 200 g Prosciutto cotto (a cubetti)
  • 200 g Mozzarella (a cubetti)
  • 100 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 Cipolla
  • q.b. Sale

Per la besciamella

  • 1 l Latte
  • 50 g Farina 00
  • 50 g Burro
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa cuocete i piselli con una cipolla tritata finemente e con due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Regolate di sale e copriteli d’acqua. Non appena saranno cotti, spegnete il fuoco e metteteli da parte.

  2. Nel frattempo preparate la besciamella seguendo la mia ricetta che trovate CLICCANDO QUI! Riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore, quindi cuocetevi le farfalle all’interno. Scolate la pasta e versatela in una ciotola.

  3. A questo punto unite il prosciutto e la mozzarella tagliati a cubetti, il parmigiano grattugiato, i piselli e la besciamella. Mescolate bene il tutto e mettete da parte. Prendete una pirofila da forno, imburratela e versatevi all’interno la pasta ben condita.

  4. Livellate bene il tutto e infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Negli ultimi 5 minuti di cottura accendete il grill in modo che si formi la crosticina il superficie. Spegnete il forno e lasciate intiepidire il tutto.

  5. Servite le farfalle primavera al forno in tavola e buon appetito.

  6. farfalle primavera al forno

I consigli di Franci

  • Le farfalle primavera al forno si conservano in frigorifero ben chiuse in un contenitore ermetico per al massimo 2 giorni.
  • Possono essere congelate a patto che abbiate utilizzato ingredienti freschi.
  • Possono essere preparate in anticipo, sistemate in teglia e la stessa posta in frigorifero per al massimo 2 giorni.
  • Non perdetevi la ricetta della PASTA AL FORNO CON SALSICCIA E MOZZARELLA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Come preparare la focaccia barese Successivo Crostata con mele mandorle e panna

Lascia un commento