Crea sito

Fagiolini al vapore

I fagiolini al vapore costituiscono il contorno ideale per piatti a base di carne, pesce o formaggi. Sono perfetti da preparare e servire sia a pranzo, sia a cena.
Per preparare i fagiolini al vapore mi sono affidata al mio fantastico amico Chef Bot di Ikohs, che con la sua cesta dedicata al vapore, mi ha aiutato a preparare questo gustoso contorno in pochi minuti.
Dopo aver preparato i cornetti e le pizzette, non potevo esimermi dal provare un fantastico contorno di verdure. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Sponsorizzato da IKOHS

fagiolini al vapore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfagiolini
  • 500 mlacqua
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Robot da cucina Chef Bot Ikohs
  • Carta forno

Preparazione

  1. Prendete i fagiolini puliteli e lavateli sotto l’acqua corrente.

  2. Prendete il boccale e riempitelo con l’acqua. Azionate il robot alla temperatura di 100°C per 10 minuti velocità 1 e fate bollire l’acqua.

  3. Sistemate i fagiolini nel cesto apposito foderato con carta forno. Non appena l’acqua bollirà, posizionate la cesta sul boccale e azionate nuovamente il robot a 100°C, velocità 1 per 25 minuti.

  4. Trascorso questo tempo, togliete la cesta dal boccale e servite i fagiolini al vapore in tavola, conditi con del sale e dell’olio extravergine d’oliva.

I consigli di Franci

·         I fagiolini al vapore si conservano in frigorifero per un paio di giorni al massimo, ben chiusi in un contenitore ermetico.

·         Possono essere conditi a piacimento.

·         Potrete aggiungere anche uno schizzo d’aceto, se di vostro gradimento.

·         Non perdetevi la ricetta dell’INSALATA DI FAGIOLINI E PATATE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.