Crea sito

Carciofi al forno gratinati

I carciofi al forno gratinati costituiscono un contorno semplice e gustoso da abbinare sia alla carne sia al pesce. Sono facilissimi da preparare e possono essere arricchiti come più preferite e farne un vero e proprio sformato!

Per prepararli sono partita dalla base, ovvero pulizia dei carciofi, taglio e cottura trifolata degli stessi. Alla fine avrei dovuto condirci un buon piatto di pasta, però mi son detta: “E se provassi a metterli in forno?”.

Ed ecco subito pronti dei golosissimi carciofi gratinati che vi conquisteranno letteralmente. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

carciofi al forno gratinati
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 8 Carciofi
  • 2 spicchi Aglio
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 3 cucchiai Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • 50 g Pangrattato
  • q.b. Acqua
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pulite i carciofi e man mano che eseguite quest’operazione, tuffateli in una soluzione di acqua acidulata in modo da evitare che diventino neri. In seguito prendete una padella e versate l’olio extravergine d’oliva, quindi fate soffriggere il tutto per un paio di minuti circa.

  2. Trascorso questo tempo, unite i carciofi affettati sottilmente e saltateli in padella per qualche minuto. Unite del prezzemolo fresco tritato e, in seguito, bagnate i carciofi con tanta acqua quanto basta in modo che i carciofi possa cuocersi bene. Vi occorreranno circa 10 minuti.

  3. Se notate che l’acqua si sarà asciugata e i carciofi non sono ancora perfettamente cotti, unitene dell’altra fino a raggiungere il grado di cottura desiderato. Circa 5 minuti prima del termine della cottura, unite metà del pecorino grattugiato e metà pangrattato. Mantecate molto bene il tutto, quindi spegnete il fuoco.

  4. Prendete una pirofila da forno, oliatela bene e versatevi all’interno i carciofi trifolati. Cospargete la superficie con il resto del pecorino grattugiato e del pangrattato e infornate in funzione grill per circa 15 minuti. Dovrà formarsi una crosticina golosa in superficie. Trascorso questo tempo, estraete la pirofila dal forno e lasciate intiepidire.

  5. Servite i carciofi al forno gratinati in tavola e buon appetito!

  6. carciofi al forno gratinati

I consigli di Franci

  • I carciofi al forno gratinati si servono in tavola ben caldi.
  • Se avanzano, si conservano per un paio di giorni al massimo.
  • Possono essere arricchiti con altri ingredienti, ad esempio con del salame.
  • Non perdetevi la ricetta della PARMIGIANA DI CARCIOFI.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.