Calamarata con pesce spada e pomodorini

La calamarata con pesce spada e pomodorini è un primo piatto buonissimo prettamente siciliano. Vi assicuro che è di una bontà assoluta e se amate il pesce spada è veramente un must. Se vi piacciono, e soprattutto appena saranno in commercio quelle di stagione, potrete aggiungere al sugo le melanzane a cubetti per dare quel tocco di “sicilianità” in più che non guasta mai.

Calamarata con pesce spada e pomodorini

 


Ingredienti

350 g. di calamarata;

400 g. di pesce spada;

200 g- di pomodorini;

Olio extravergine d’oliva q.b.

Basilico q.b.

Prezzemolo q.b.

Aglio q.b.

Scalogno q.b.

Sale q.b.

Preparazione

In una padella versare l’olio extravergine d’oliva e lo scalogno tritato. Unire il pesce spada precedentemente lavato e tagliato a cubetti insieme al prezzemolo tritato.

Aggiungere un pizzico di sale e far cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti. In un’altra padella ripetere il soffritto di olio extravergine d’oliva, aglio e scalogno.

Unire i pomodorini tagliati in 4. Cuocere a fuoco vivo e unire il basilico. In una pentola con abbondante acqua salata cuocere la calamarata.

Unire i due sughi in una sola padella e quando la calamarata è cotta unirla al sugo. Farla saltare per qualche minuto ed ecco pronto un primo piatto a base di pesce veloce e gustoso.


 

 

Precedente Fusilli con pancetta gamberetti e panna Successivo Tagliolini con ragù di pollo

Lascia un commento