Crea sito

Biscotti puzzle di San Valentino

I biscotti puzzle di San Valentino sono dei dolcetti friabilissimi e golosi, perfetti da preparare per festeggiare insieme alla vostra dolce metà. L’idea di preparare questi biscotti particolari mi è venuta navigando su pinterest, quando mi sono trovata davanti alla foto del blog Tavolartegusto che ha preparato questi biscotti.

Da qui ho preso solo l’idea, poiché per la preparazione della frolla mi sono attenuta alla mia fedelissima ricetta, con la quale ho preparato e preparo spesso i miei biscotti. I biscotti puzzle di San Valentino si chiamano così poiché vengono preparati con una tecnica particolare.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:8 minuti
  • Porzioni:Per circa 20 biscotti
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la frolla alla vaniglia

  • 150 g Farina 00
  • 120 g Fecola di patate
  • 120 g Zucchero a velo
  • 160 g Burro (morbido)
  • 2 Tuorli
  • 1 bustina Vanillina

Per la frolla al cacao

  • 130 g Farina 00
  • 20 g Cacao amaro in polvere
  • 120 g Fecola di patate
  • 120 g Zucchero a velo
  • 160 g Burro (morbido)
  • 2 Tuorli
  • 1 cucchiaino Aroma al rum

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la frolla alla vaniglia, quindi versate la farina sulla spianatoia, insieme alla fecola, alla vanillina e allo zucchero a velo ben setacciati. Fate la fontana al centro e unite i tuorli e il burro morbido a pezzi.

  2. Impastate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Riponete la palla ottenuta ricoperta con un foglio di pellicola per alimenti in frigorifero a riposare per 30 minuti. A questo punto preparate la frolla al cacao.

  3. Dovrete eseguire gli stessi passaggi che avete fatto per la preparazione della frolla alla vaniglia e, non appena avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e riponetelo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

  4. Trascorsi i tempi di riposo, riprendete gli impasti dal frigorifero e stendeteli in due sfoglie spesse circa mezzo centimetro. Con una piccola formina a cuore (io ho usato uno stampino a espulsione di quelli che si usano per la pasta da zucchero) ricavate tanti cuoricini sia dalla sfoglia bianca, sia dalla sfoglia al cacao.

  5. Ora viene il bello! Dovrete rimontare il puzzle inserendo i cuoricini bianchi nella sfoglia scura e viceversa. Avrete così ottenuto due sfoglie con colore misto e le forme dei cuoricini. Ora mettete le sfoglie in frigorifero a riposare per altri 30 minuti, dopodiché ricavate i vostri biscotti con una formina a cuore più grande.

  6. Disponete i biscotti ottenuti su una leccarda ricoperta di carta forno e cuocete i vostri biscotti in forno statico preriscaldato a 180°C per 8 minuti. Trascorso questo tempo sfornateli e lasciateli raffreddare bene. Servite i biscotti puzzle di San Valentino in tavola a colazione e/o merenda.

  7. biscotti puzzle di san valentino

I consigli di Franci

  • I biscotti puzzle di San Valentino si conservano in una scatola di latta o in una biscottiera fino a una settimana.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se la frolla durante la lavorazione è molto molle, fatela sempre raffreddare in frigorifero.
  • Se vi avanza della frolla, conservatela in frigorifero per un giorno al massimo.
  • Non perdetevi la ricette dei BISCOTTI CANDY CANE VANIGLIA E CACAO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.