Strudel vegano ricetta

Strudel vegano ricetta

 

Quando il freddo avanza lo strudel vegano ricetta non può mancare. Lo strudel è uno di quei dolci che io chiamo dei ricordi. Il profumo di mele e cannella inebria la mente e regala un atmosfera di festa alla casa. Ovviamente da vegana non volevo certo privarmi di tale delizia 😋. Ecco quindi una ricetta senza latte, senza uova e senza burro, che non vi farà neanche lontanamente rimpiangere quella onnivora. Vediamo come si prepara.

COSA SERVE PER LA BASE:

250 gr Farina tipo 2

50 gr vino bianco

25 gr olio

100 gr acqua

COSA SERVE PER IL RIPIENO:

1300 Kg mele renette

120 gr di zucchero di canna integrale

50 gr uvetta 

30 gr pinoli

30 gr pane grattugiato 

30 gr di burro di soia

Rum 1/2 tazzina

1 limone il succo

1 cucchiaino di cannella

 

Inizio preparando la base. Metto in una terrina o nella planetaria, tutti gli ingredienti, creo un’impasto compatto. Metto in un canovaccio a riposare per 30 minuti.

Nel frattempo metto l’uvetta ad ammorbidire nel rum.

Sbuccio le mele, tolgo il torsolo, le taglio a fettine non troppo sottili.

Metto le fettine di mela in una  ciotola, verso il succo di limone, la cannella, metà delll zucchero, i pinoli e l’uvetta con tutto il rum. Con le mani mescolo molto bene. Lascio riposare.

Riprendo l’impasto, metti un foglio di carta forno sul piano di lavoro, spolverizzo con della farina di semola. Ci adagio l‘impasto , con il matterello stendo la sfoglia in uno strato molto fino.

Strudel vegano ricetta

Ricopro ora la sfoglia con le mele, le adagio molto uniformemente su di essa lasciando i bordi liberi, circa 1 cm. Spolverizzo la superficie del ripieno con il pangrattato, il restante zucchero e con fiocchetti di burro di soia ( o margarina).

Strudel vegano ricetta

Arrotolo su se stesso aiutandomi con la carta forno. Do’ la forma di una mezza ciambella. Metto in forno già a temperatura a 180*, lascio cuocere per 45 minuti. Quando è cotto, lascio intiepidire, spolverizzo poi con dello zucchero a velo.

Strudel vegano ricetta

Dolcissimamentezuccherosa- Gloria 😘🌱🌱

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.