Fonzies vegan ricetta

Fonzies vegan ricetta

le Fonzies vegan ricetta sono uno snack favoloso. Facili da preparare, sono senza glutine e senza lattosio.  Ho reso la ricetta proteica con la farina di lupini. Perfette per  un aperitivo, da aggiungere ad una tavolata di finger food, da sgranocchiare davanti a un bel film sdraiati sul divano, e perché no; da portare a scuola come snack sano per i bambini. Sono gustose, golose e come le ciliegie, una tira l’altra!  Pochi ingredienti semplici per un successo garantito,  le fonzies vegan ricetta, sono amate veramente da tutti, grandi e piccini. Non ci resta che allacciare i grembiuli.

Cosa serve!

165 gr di farina valsugana integrale (quella che cuoce in pochi minuti)

500 ml di acqua

sale q. b.

vegparmigiano q. b. (clicca qui per la ricetta)

6 cucchiai di farina di lupini

Farina di mais per spolverizzare la spianatoia

olio evo (per la versione light)

(per la versione fritta, olio di semi)

 

Cuociamo la polenta unendo a l’acqua salata (quando bolle) la farina Valsugana e cuocere per circa cinque minuti.

Uniamo ora  la farina di lupini, mescolando bene.

Versiamo sulla spianatoia l’impasto freddo, spolverizzando con della farina di mais.

Facciamo dei serpentelli abbastanza fini, li tagliamo della misura di circa quattro centimetri.

Una volta pronti i serpentelli, li rotoliamo nel vegparmigiano e li adagiamo (per la versione light) su una teglia ricoperta di cartaforno.

Irroriamo con dell’olio evo e inforniamo a 180° (forno già caldo) per circa 15 minuti, controllate che siano croccanti.

Una volta freddi sono pronti per essere sgranocchiati, anche se qui da noi difficilmente arrivano a diventare freddi 😀

 

Per la versione fritta:

mettiamo l’olio di semi in una padella e quando sarà bollente friggiamo i nostri snack; ora li passeremo nel vegparmigiano.

Fonzies vegan ricetta

Dolcissimamente  Zuccherosa – Gloria Perozzi 😉

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.